Sport

Champions League, Di Francesco: "Il Barcellona la squadra più forte del mondo"

a cura di Datasport


1' di lettura

L'urna di Nyon non è stata proprio benevola con la Roma: i giallorossi, nei quarti di finale di Champions League, affronteranno il Barcellona di Lionel Messi. L'andata in Catalogna è prevista per il 4 aprile, il ritorno all'Olimpico il 10. Una sfida affascinante contro una delle più forti, stando anche al commento post-sorteggio di Eusebio Di Francesco. "E' uscita una delle squadre migliori del mondo, con il giocatore più forte del mondo. Siamo giunti a questo punto giocando con coraggio, determinazione ed applicazione. Dobbiamo affrontare questo doppio confrontto con entusiasmo e consapevolezza. Forza Roma".   Il messaggio giallorosso, insomma, è chiaro: il Barcellona è forte, ma non bisogna dare la Roma per spacciata. Lo conferma anche il dirigente ed ex capitano Francesco Totti: "Sulla carta Siviglia e Liverpool erano più abbordabili, ma in campo è tutto diverso. Sono contento che abbiamo pescato il Barcellona, perché anche loro saranno preoccupati di questo accoppiamento. Faremo la nostra partita, possiamo fare bene contro di loro. Ce la giocheremo, come fatto fino ad adesso. Tutti danno per scontato che passino loro, ma noi siamo arrivati prima in un girone difficile, quindi dovranno sudare per eliminarci". Dello stesso pensiero è anche Daniele De Rossi: "Giochiamo forse contro la peggiore che potesse capitare. Sappiamo di non essere forti quanto loro, ma non dobbiamo pensare di essere sconfitti in partenza. Sarà importante anche arrivarci bene, per questo dovremo vincere contro Crotone e Bologna in Serie A. Saranno due partite fantastiche, vogliamo metterli in difficoltà, e lo faremo preparando la partita nel migliore dei modi".

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti