Calcio

Champions League, più che Real-Chelsea il testa a testa è tra Psg e City

La seconda semifinale vede di fronte le squadre con i bilanci più in salute: il verdetto degli indicatori sarebbe un pareggio 2-2

di Gianni Dragoni

(AFP)

2' di lettura

Le semifinali di Champions League viste dai conti sono un rebus intrigante. Che lascia presagire un testa a testa fra i quattro club rimasti nella competizione, che ha resistito - per ora - all’assalto dei 12 club scissionisti che volevano la Super League.

Il confronto dei bilanci dell’ultima stagione sportiva mette in evidenza una polarizzazione nello scontro Real Madrid-Chelsea, che vede in campo la più ricca per ricavi contro la più povera delle quattro sfidanti. Invece si profila un maggior equilibrio...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti