scienza

Che abbiamo in mente? A Settimo Torinese 200 eventi per scoprirlo

Fino al 17 ottobre incontri, spettacoli ed esperimenti per tutte le età

default onloading pic

Fino al 17 ottobre incontri, spettacoli ed esperimenti per tutte le età


2' di lettura

Sono circa 200 gli eventi del Festival dell’Innovazione e della Scienza di Settimo Torinese, tra laboratori, mostre, spettacoli, dibattiti, incontri. Fino al 17 ottobre Settimo Torinese e i tanti comuni dell’area metropolitana che ormai da diversi anni sono coinvolti nel programma diventano teatro di StranaMente, l’evento che offre divulgazione scientifica, spettacoli ed esperimenti.

Curatrice scientifica di StranaMente è Daniela Ovadia, neuroeticista dell’Università degli Studi di Pavia, divulgatrice scientifica, curatrice di diversi festival scientifici nazionali.

Loading...

Tra gli ospiti più attesi del Festival 2020: l’enigmista Stefano Bartezzaghi, l’ex allenatore della nazionale italiana di pallavolo Mauro Berruto, con cui si indagherà la mente dei campioni, lo chef stellato Federico Zanasi, che si confronterà con ricercatori del Politecnico attualmente al lavoro su un’intelligenza artificiale in grado di predire il gusto, la scrittrice Enrica Tesio, che con i ricercatori del NICO-Università di Torino parlerà di tutte le sfaccettature dell’amore (quello che noi sentiamo nel cuore e quello che gli scienziati studiano nei neuroni). Federica Coppola, docente di Neuroscienze e Legge alla Columbia University di New York, proverà a rispondere alla domanda “Si può prevedere il crimine?”, mentre con la scrittrice e divulgatrice scientifica Johann Rossi Mason si andrà alla scoperta del “supercervello” e dei farmaci che lo rendono possibile, e insieme allo musicteller ed esperto di musica Federico Sacchi si esploreranno le connessioni tra musica e schizofrenia. Questi e tanti altri saranno gli ospiti di rilievo, come il bassista dei Subsonica Luca “Vicio” Vicini, l'attore Francesco Giorda, il re dei maghi Marco Aimone.

Il Festival si concluderà il 17 ottobre con un pomeriggio di eventi di divulgazione scientifica in piazza Campidoglio, a cura dall'associazione Pleiadi e con uno straordinario spettacolo del Teatro della Caduta “Stand up for science, ma cosa ti dice la testa?” con Francesco Giorda e Alberto Agliotti. Il programma completo è consultabile su www.festivaldellinnovazione.settimo-torinese.it


Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti