cosmetica

Chromavis, arriva la boutique sartoriale del makeup

Si chiama Atelier ed è un luogo dove il cliente può creare e personalizzare il prodotto in piccoli quantitativi e in tempi velocissimi

di Marika Gervasio

default onloading pic

Si chiama Atelier ed è un luogo dove il cliente può creare e personalizzare il prodotto in piccoli quantitativi e in tempi velocissimi


1' di lettura

Una sorta di boutique sartoriale del make up, un luogo esclusivo in Chromavis dove il cliente può creare e personalizzare il prodotto in piccoli quantitativi e in tempi velocissimi con obiettivi di eccezionale velocità di immissione sul mercato o di rapida esecuzione di market test. È la promessa che Chromavis, azienda di produzione cosmetica conto terzi, fa con il nuovo progetto Atelier.

Digital brand, celebrieties, indie brand, global brand e retailer possono, infatti, creare sia un prodotto che una linea di makeup in un giorno, portandola sul mercato in circa tre settimane grazie al fatto che Atelier è supportato, all’interno dell'azienda, da una “piccola fabbrica nella grande fabbrica”, uno spazio produttivo creato per lavorare in autonomia e dedicato a questo esclusivo progetto.

Loading...

Atelier by Chromavis funziona solo su invito: il cliente crea la sua linea all’interno di un vasto assortimento di formule “ready-to-go” che coprono anche i trend clean beauty e naturale. Alle formule si accompagna un’offerta di packaging, per garantire possibilità di scelta e personalizzazione. Infatti a disposizione del cliente anche un graphic designer per lo studio creativo del packaging scelto tra quelli proposti.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti