Zero emissioni

Chrysler, gamma 100% elettrica dal 2028

La prima elettrica Chrysler arriverà nel 2025 e dal 2028 gamma completamente elettrica

1' di lettura

A Las Vegas Chrysler ha presentato il concept Airflow Concept che, pur rappresentando una vera e propria vetrina delle soluzioni che in futuro verranno adottate su altri prodotti, potrebbe anticipare un modello di serie. Secondo quanto dichiarato, la prima elettrica Chrysler raggiungerà il mercato già nel 2025, ma sarà nel 2028 che il Marchio disporrà di una lineup all electric, aprendo così la strada a una trasformazione che interesserà poi a cascata tutti i principali brand del gruppo Stellantis. Pur non fornendo dati tecnici completi, Chrysler ha stimato per la Airflow Concept un’autonomia compresa tra 563 e 644 km (350-400 miglia). Il veicolo è dotato di trazione integrale grazie a un motore elettrico per ogni asse (ciascuno da 204 cavalli ), ma la piattaforma potrà accogliere anche unità di potenza maggiore. Con ogni probabilità la Airflow dovrebbe utilizzare la piattaforma Stla Medium che Stellantis ha annunciato per i modelli premium (in produzione dal 2024), capace di accogliere batterie con capacità tra 87 e 104 kWh. La Airflow è inoltre già pronta per la guida assistita di Livello 3 (Stla AutoDrive) sfruttando la piattaforma Stla Brain che garantisce aggiornamenti da remoto per offrire funzionalità sempre più evolute nel corso del tempo.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti