Condannato per corruzione

Cina, ergastolo per l’ex presidente del colosso dei liquori Moutai

Yuan Renguo, 64 anni, riconosciuto colpevole per avere accettato 112,9 milioni di yuan (circa 17 milioni di dollari) di tangenti tra il 1994 e il 2018, era sotto indagine dal 2019

(Imaginechina via AFP)

2' di lettura

Yuan Renguo, ex potente presidente del colosso che produce il liquore più popolare in Cina, il Kweichow Moutai, è stato condannato all’ergastolo per avere accettato tangenti. La sentenza, emessa dalla Corte intermedia del popolo di Guiyang, nella provincia di Guizhou, ha incluso la perdita dei diritti politici a vita e la confisca di tutti i beni personali.

Yuan, 64 anni, riconosciuto colpevole per avere accettato 112,9 milioni di yuan (circa 17 milioni di dollari) di tangenti tra il 1994 e il 2018, era sotto indagine dal 2019, quando venne espulso dal Partito comunista cinese e rimosso da tutte le cariche per “gravi violazioni disciplinari”, mentre il valore delle azioni dell’azienda era crollato in seguito a uno scandalo di corruzione.

Loading...

Il Kweichow Moutai è il super alcolico più popolare in Cina: con una gradazione di 53 gradi, è un liquore estremamente forte, di lunga preparazione e rinomato, al punto che in molti lo comprano più che per berlo, come investimento, dato che il valore di alcune bottiglie può facilmente superare i 40mila dollari. Prodotto nella località di Maotai, nel Guizhou, il Moutai si associa alle feste e ad alcuni passaggi storici della Cina: il popolare distillato di riso e sorgo fermentato era il preferito dal Grande Timoniere Mao Zedong, e fu offerto anche al presidente Usa Richard Nixon durante la sua storica visita in Cina nel 1972.

Più di recente, il presidente Xi Jinping lo ha bevuto nel 2013 in California in compagnia del presidente americano Barack Obama. Quanto all’Italia, nel 2019 l’azienda che produce il Kweichow Moutai siglò anche una partnership con l’Inter finita nella gestione di Steven Zhang, il figlio del tycoon Zhang Jindong, a capo della conglomerata Suning.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti