adempimenti

Cinque per mille, ultime ore per le correzioni

di Francesca Milano


default onloading pic
(Mimmo Frassineti / AGF)

1' di lettura

Scade oggi il termine per gli enti del volontariato e le associazioni sportive dilettantistiche che vogliono correggere la domanda relativa all’ammissione negli elenchi provvisori del 5 per mille.
Le correzioni di eventuali errori contenuti negli elenchi possono essere richieste dal legale rappresentante del soggetto richiedente o da un suo incaricato
munito di formale delega, presso la direzione regionale dell’agenzia delle Entrate nel cui ambito territoriale si trova il domicilio fiscale del soggetto.

Quest’anno le richieste dei potenziali beneficiari del 5 per mille sono state 56.581, con 7.805 nuovi inserimenti nel 2017.
Le liste provvisorie degli aspiranti alla ripartizione dei fondi sono consultabili sul sito internet dell’agenzia delle Entrate.

Gli elenchi aggiornati con le correzioni richieste dai soggetti iscritti saranno poi ripubblicati online dall’Agenzia entro il 25 maggio 2017.

Gli elenchi provvisori sono suddivisi in quattro categorie riferite agli enti del
volontariato, della ricerca scientifica e dell’Università, di quella sanitaria e alle
associazioni sportive dilettantistiche. Oltre a queste tipologie di soggetti i contribuenti possono destinare il 5 per mille anche a sostegno delle attività sociali svolte dal proprio Comune di residenza e al finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici.

Guarda la mappa dei beneficiari e il trend storico dal 2013 al 2015

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...