CONTENUTO PUBBLICITARIO

Cinque: le scarpe di Doucal's per essere perfetti sette giorni su sette

default onloading pic


2' di lettura

L'eleganza maschile ruota attorno a cinque paia di scarpe che scandiscono la vita e lo stile maschile, e che oggi più che mai si fanno portavoce di un modo di essere più che di un'occasione d'uso.
In questo senso Doucal's offre ogni stagione la sua propria visione di modelli immancabili nella scarpiera maschile e lo fa con una costante passione per il formale e uno studio sempre più accurato di costruzioni e selezione dei materiali, per creare intramontabili manufatti dal sapore maschile, classico e sofisticato.

Cinque: le scarpe di Doucal's per essere perfetti sette giorni su sette

Design essenziale, uso di materie prime pregiate, finissaggi e finiture sobrie, accostamenti materici che nell'innovazione conservano un sapore longevo elegante e intramontabile. Tutta la collezione è caratterizzata da una palette rigorosa che ruota intorno ai neri e alle sfumature dei marroni, sebbene non sia definita tanto nella tonalità quanto dalla manualità degli artigiani che trattando il colore, gli conferiscono rotondità, vivacità ed emozione. Il colore è infatti, anticato, frutto di applicazioni dello stesso a strati, di aniline e di tecnica manuale. La patina dona così a ogni calzatura un effetto personalizzato e senza tempo.

A questo Doucal's aggiunge un pensiero creativo tarato tanto sui capricci del gusto quanto sulle esigenze climatiche e di stagione per avere sempre un guardaroba impeccabile.

Immancabile per l'autunno inverno modelli che riscoprono anche nello stile la vita all'aria aperta. Modello iconico la derby liscia battezzata Gianni perché il modello fu disegnato da Mario Giannini nel 1977, per celebrare la nascita del secondogenito. La caratteristica principale della riedizione di questa storica scarpa è la trasversalità: si indossa con tutto dall'abito ai jeans, così come il Chelsea Boot, dal sapore british e realizzato con vitello anticato, suola di cuoio ed elastici ton sur ton.
La nuovissima Manuel apre la strada a sperimentazioni di stili ibridi, dove formale e informale convivono, introducendo interventi tecnici e performanti, la stringata infatti è realizzata in morbida pelle suede con inserti in pelle gommata, il fondo oversize in gomma è antiscivolo.

Ci sono le sneaker e poi c'è la Andrew, una scarpa talmente piena di dettagli e particolarità da essere quasi una non sneaker con le stesse straordinarie caratteristiche di comfort e uso trasversale. Dalle impunture fatte a mano al gambetto rivoltato sempre hand made, indossabili anche senza calzini grazie alla spugna al suo interno: tutto nella Andrew parla del vero lusso che non sta nell'ostentazione ma in un piacere tutto per sé.

Infine, immancabile per la stagione fredda il Work Boot realizzato in vitello anticato a mano e suola in gomma ultra leggera, nonostante l'aspetto solido e importante. L'ispirazione alpina riecheggia il look delle passeggiate nei piccoli sentieri montani, ma viene mixata a un gusto di work wear urbano che rende questo stivale la vera, valida alternativa a quelli classici.

Tutto parla di un guardaroba trasversale dell'uomo elegante ma al contempo sportivo, che spazia verso il panorama sportswear, per sposarlo con codici estetici propri del gentleman.

Loading...

Riproduzione riservata ©
    Per saperne di più

    loading...

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti