Italia

Cinque siti in cui l'intelligenza artificiale ci aiuta a ritoccare le foto

di Giancarlo Calzetta


default onloading pic

3' di lettura

Tutti noi scattiamo fotografie e tutti noi facciamo errori che ci piacerebbe poi correggere con uno dei tanti programmi di fotoritocco che possiamo scaricare da Internet. Purtroppo, non sempre sono semplici da usare e per ottenere buoni risultati servono molta pratica e pazienza. Per fortuna, il machine learning, quell'insieme di algoritmi che spesso chiamiamo ‘intelligenza artificiale', ci viene in aiuto e studiando come sono state ottenute milioni di altre foto ci danno una mano a sistemare i problemi delle nostre. Sul Web abbiamo scovato 5 siti che si occupano ognuno di un aspetto diverso del fotoritocco.

1.Rimuovere lo sfondo senza neanche un clic

RemoveBG è un sito che sfrutta l'intelligenza artificiale per rimuovere lo sfondo delle foto. I servizi di rimozione dello sfondo sono molti, ma di solito ci chiedono di evidenziare a grandi linee cosa vogliamo tenere e cosa vogliamo rimuovere per poi lasciare che il software faccia il lavoro “di fino”. Con RemoveGB non abbiamo alcuna opzione se non quella di caricare una foto e guardare qual è il risultato. Di solito, l'effetto finale è ottimo, anche se a volte sfugge qualche dettaglio che possiamo eliminare “a mano” con uno strumento apposito da usare direttamente sulla foto già elaborata.

2.Ingrandire un'immagine senza sgranarla

Quando andiamo a ingrandire un dettaglio che ci piacerebbe stampare o usare su di un sito, i risultati non sono sempre bellissimi e se esageriamo ci ritroviamo con un sacco di scalettature. letsenhance.io usa l'intelligenza artificiale per riconoscere le forme nelle “piccole” foto che gli diamo in pasto e ce le restituisce ingrandite e migliorate. Non può ovviamente aggiungere quei dettagli che erano così piccoli da non esser presenti nella foto originale, ma elimina quasi completamente le scalettature e dà all'immagine ingrandita un aspetto ragionevolmente naturale, senza che l'utente debba far nulla.

3.Coloriamo le vecchie foto in bianco e nero

Siamo appassionati di fotografia in bianco e nero o abbiamo molte vecchie foto da digitalizzare e vogliamo provare a dargli una interpretazione “nuova”? Proviamo colourise.sg, un servizio che grazie a un algoritmo di deep learning riesce a dare colore alle immagini in bianco e nero. L'effetto finale è quello tipico dei vecchi film degli anni '50 e '60 restaurati: meno d'atmosfera rispetto all'originale, ma dall'aspetto peculiare che può adattarsi bene ad alcuni soggetti.

4.Siamo tutti artisti famosi

Quante volte ci siamo stupiti davanti al tratto caratteristico di un famoso artista o allo stile molto peculiare di una corrente pittorica? Grazie a GoArt possiamo trasformare le nostre foto in dipinti dallo stile simile a quello delle più famose correnti artistiche. Basta caricare la nostra immagine e scegliere in basso quale stile applicare. In pochi secondi si otterranno risultati straordinari

5.Ti scambio la faccia

Qualche tempo fa, fece molto scalpore DeepFakes, un software che sfruttava l'intelligenza artificiale per sostituire i volti nei video. La maggior parte del clamore arrivava dal fatto che la gente iniziò a usarlo immediatamente per creare finti filmini porno con i volti di personaggi famosi al posto di quelli degli attori. Ovviamente, una app analoga esiste anche per le foto. Se volete mettere le vostre facce sulle locandine dei film o a fianco delle celebrità, quindi, non potete perdere reflect.tech. Basta caricare la foto sulla quale volete innestare delle facce, scegliere le facce da sostituire, caricare le facce da inserire e il gioco è fatto. Ricordatevi che la forma dei volti dev'essere simile per avere risultati decorosi.

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...