sardegna

Cinquecento in gara per rilevare con un euro le case di Ollolai

di Davide Madeddu

2' di lettura

Case a un euro per contrastare lo spopolamento. Il progetto sperimentale del Comune di Ollolai, in provincia di Nuoro, fa il pieno. All'annuncio del Comune che ha deciso di mettere in vendita vecchie case o ruderi da sistemare nel centro del paese a un euro hanno risposto in cinquecento. Domande arrivare da «tutto il mondo», come spiega Efisio Arbau che ha deciso di portare avanti il progetto di “sviluppo locale che oggi comincia a dare i suoi frutti”. Cinque case sono già state assegnate ad altrettante coppie disposte a trasferirsi nel centro della Barbagia per una vita all'insegna della calma e comunque lontani dalle frenesie delle città. «Dopo la ristrutturazione dei primi due ruderi da parte di due famiglie sarde, da qualche settimana - racconta iArbau - cinque famiglie olandesi stanno ristrutturando altrettante case del centro storico per farle diventare la loro residenza definitiva, scegliendo quindi Ollolai per i loro progetti di vita. Una piccola rivoluzione che ha animato di novità e nuovo impulso il nostro paese». A presentare domanda per poter partecipare all'iniziativa, altre venti case sono in fase di assegnazione, anche persone della Malasya e degli Stati Uniti. Esperimento di vita slow che ha attirato della l'attenzione della tv dei Paesi Bassi Rtl7, che ha iniziato a girare un reality show la cui programmazione è prevista per la metà di luglio. Non è comunque tutto per il centro che ha dato i natali al body builder Franco Columbu (storico amico e partner d'allenamento di Arnold Skwarzenegger cui è stata proposta la cittadinanza onoraria). «Il progetto, vista la risposta importante anche in chiave anti-spopolamento - conclude il sindaco -, si ampia con la sperimentazione delle misure dell'affitto ad un euro, per coppie con figli in età scolare e con un reddito o una professione dimostrata e dell'affitto dei locali commerciali sempre al prezzo simbolico di un euro alla stessa categoria di richiedenti. L'idea è, in particolare, di attrarre giovani professionisti con famiglia e quindi segnare una ulteriore tappa di un progetto di successo».

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti