ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBorsa e industria

Cnh Industrial ai massimi storici dopo ok assemblea spin-off di Iveco

Scorporo efficace dal nuovo anno. La capitalizzazione di Borsa supera i 23 miliardi di euro (al nono posto tra i big del listino milanese)

di Andrea Fontana

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Cnh Industrial guida il FTSE MIB e tocca i massimi storici oltre quota 17 euro per azione grazie all'appeal dello scorporo di Iveco Group, votato dall'assemblea dei soci prima di Natale ed efficace dal nuovo anno. La capitalizzazione di Borsa supera i 23 miliardi di euro (al nono posto tra i big del listino milanese). Il 23 dicembre gli azionisti hanno approvato l'operazione su Iveco, con oltre il 99% dei voti presenti, e riceveranno una azione della società scorporata per ogni 5 azioni Cnh possedute: il 3 gennaio sarà il primo giorno di quotazione a Milano per il titolo Iveco mentre il regolamento delle nuove azioni sarà definito il 4.

Il perimetro delle attività scorporate comprende i veicoli commerciali Iveco, i marchi del segmento autobus come Iveco Bus e Heuliez Bus, la partecipazione in Nikola, i veicoli Iveco Astra per il settore cave e miniere, i veicoli per il settore militare Iveco Defence e antincendio Magirus e il business powertrain di Fpt Industrial. In occasione dell'investor day di novembre, il management aveva indicato le prospettive di crescita del nuovo gruppo che punta a raggiungere in cinque anni tra i 16,5 e i 17,5 miliardi di euro (nel 2026), a fronte degli 11,8 miliardi del 2019 portando la marginalità rettificata relativa all'ebit al 5-6% (dal 3,6% del 2019) e con un utile netto destinato a salire intorno agli 800 milioni di euro a fine piano (300mln nel 2019). La separazione delle attività attuali di Cnh Industrial nasce dalla constatazione delle limitate sinergie tra i due business (Off-Highway e On-Highway) e dalla volontà di valorizzare, anche in termini borsistici, le differenti attività nella convinzione che gli investitori apprezzino maggiormente i "pure players" rispetto ai conglomerati.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti