novità per la chat

Codici QR e nuovi sticker animati: ecco gli aggiornamenti in arrivo per WhatsApp

Mentre l'aggiornamento più importante riguarda i primi lasciapassare per il servizio WhatsApp Pay che ci consentirà di effettuare pagamenti elettronici attraverso la celebre app di messaggistica, arrivano altre novità

di B.Sim.

default onloading pic

Mentre l'aggiornamento più importante riguarda i primi lasciapassare per il servizio WhatsApp Pay che ci consentirà di effettuare pagamenti elettronici attraverso la celebre app di messaggistica, arrivano altre novità


2' di lettura

Non si fermano mai, quelli di WhatsApp. Mentre l'aggiornamento più importante riguarda i primi lasciapassare per il servizio WhatsApp Pay che ci consentirà di effettuare pagamenti elettronici attraverso la celebre app di messaggistica, arrivano altre novità. Si tratta di nuove funzionalità che vanno inserite nel quadro dell'ordinario: dagli sticker animati al QR Code.

«Sono già oltre due miliardi le persone che utilizzano WhatsApp in tutto il mondo – è scritto in un blogpost ufficiale - e noi siamo sempre al lavoro per migliorare il design del prodotto, senza perdere di vista il nostro obiettivo: permettere a tutti gli utenti WhatsApp di chattare con i loro contatti ovunque e in qualunque momento in modo semplice e affidabile».E allora ecco alcune nuove funzioni che verranno presentate nel corso delle prossime settimane.La prima riguarda gli sticker animati, sempre più usati per comunicare su WhatsApp. «I nostri utenti ne inviano miliardi ogni giorno» fanno sapere dall'azienda, che ora sta implementando nuovi pacchetti.

Loading...

Altra novità in arrivo riguarda i codici QR. Con questa nuova funzioni, aggiungere un nuovo contatto sarà più semplice: basterà inquadrare il suo codice QR e il processo avverrà in modo automatico: «non dovrai più inserire il numero manualmente».Per WhatsApp Web e Desktop arriva poi la modalità scura, che dopo aver esordito con grande successo sugli smartphone approda anche sui computer. E alcuni miglioramenti riguardano anche le videochiamate: «ora che è possibile avviare una videochiamata con 8 partecipanti, abbiamo reso più facile concentrarsi su un partecipante alla volta. Ti basterà tenere premuto il suo video per visualizzarlo a schermo intero. Abbiamo aggiunto anche un'icona del video nelle chat con un massimo di 8 partecipanti, così potrai avviare una videochiamata di gruppo con un solo tocco».

Infine, un aggiornamento per gli utenti di KaiOS (sistema operativo mobile basato su Linux): per loro è in arrivo la funzione che permette di condividere gli aggiornamenti di stato per 24 ore.Questo pacchetto di aggiornamenti sarà reso disponibili nel corso delle prossime settimane agli utenti che dispongono delle versioni più recenti di WhatsApp.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti