ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùReal Estate

Coima cede ai tedeschi di Union la futura sede di Bottega Veneta

La società teutonica costituirà una Sicaf che sarà gestita da quella di Catella. Palazzo San Fedele a Milano cambia proprietà: operazione da 200 milioni

di Laura Cavestri

3' di lettura

È l’operazione più rilevante dell’anno, nel segmento office, a Milano. Coima ha siglato un accordo per la cessione di Palazzo San Fedele a un veicolo di investimento sottoscritto da Union Investment Real Estate GmbH, società tedesca di gestione del risparmio immobiliare.

L’immobile – certificato Leed Gold e con una superficie di circa 10mila mq – è situato a Milano in zona Duomo e, dopo la conclusione dei lavori di riqualificazione (attesa per fine novembre) diventerà la nuova sede di Bottega Veneta (Gruppo Kering), che ha già perfezionato un accordo di locazione della durata di 12 anni, con possibile rinnovo per altri sei.

Loading...

L’operazione – il cui valore, secondo indiscrezioni, sarebbe di oltre i 200 milioni di euro con un Irr del 18%– verrà eseguita tramite una Sicaf, costituita e sottoscritta da Union Investment e gestita da Coima, che prevede una strategia di investimento in immobili prime e sostenibili e rappresenta il primo passo per espandere i piani di investimento in Italia della società tedesca, che entra così, per la prima volta, nel segmento uffici del Paese, acquisendo un asset direzionale unico per pregio storico e architettonico, posizione centrale e stabilità del contratto di locazione.

Per Coima – che manterrà la gestione dell’immobile – l’operazione completa il ciclo di valorizzazione dell’edificio, acquistato nel 2018, consentendo di superare gli obiettivi di rendimento del fondo QIA Italian Property Fund. La vendita, infatti, si inserisce nella strategia di rotazione del portafoglio del Fondo, che attualmente include investimenti diretti per un totale di 6 immobili pari a circa 40mila mq a Milano.

L’immobile sarà rivisto per ottenere le certificazioni Leed Gold e Wirescored Platinum. L’energia sarà fornita da fonte “green” certificata e da fonti rinnovabili prodotte installando pannelli solari e pozzi, e la realizzazione di nuove centrali termiche che permettono di raggiungere performance energetiche in linea con gli obiettivi del fondo e della classe energetica EPC A. Anche l’ampliamento dell’area retail avviene in coordinamento con la Soprintendenza e gli enti autorizzativi.

In accordo con il Comune di Milano, il cantiere – che si concluderà entro il mese di novembre – prevede la completa riqualificazione di Via Carlo Cattaneo, della porzione di Via Silvio Pellico che dalla Galleria arriva fino a Piazza Duomo, e il rinnovo degli arredi urbani per Piazza San Fedele che porterà all’aumento delle sedute in questo “salotto cittadino.”

«L’operazione San Fedele – ha spiegato Gabriele Bonfiglioli, chief investment officer di Coima – rappresenta la prima operazione di Union in Italia negli uffici, che rimane strategico nelle allocazioni degli investitori internazionali, e tramite la Sicaf di cui saremo gestori permetterà alla società di avviare una collaborazione di lungo periodo con Coima, per l’espansione degli investimenti nel nostro Paese».

Il settore uffici a Milano vede sempre più marcata la differenza fra immobili di Grado A, sostenibili e in location ben connesse, e il resto del mercato, acuendo il disequilibrio strutturale fra l’offerta, sempre più ridotta per l’intensa attività di locazione degli ultimi anni, e la domanda di spazi di qualità, che invece si mantiene sostenuta, con l’effetto di spingere ulteriormente al rialzo i canoni di locazione. Il programma di rigenerazione urbana di Coima per la valorizzazione del patrimonio immobiliare storico prevede un investimento complessivo di oltre 500 milioni di euro.

Riproduzione riservata ©

loading...

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti