Emergenza Covid

Come cambiano i colori, dati aggiornati per la Calabria: la regione resta bianca

Sicilia ancora gialla, ma migliorano i dati dei ricoveri. Trend positivo anche in Sardegna (bianca)

di Andrea Gagliardi

Aggiornato il 18 settembre 2021, ore 17:21

I dati dei vaccinati al 17 settembre 2021

2' di lettura

Sembrava destinata a raggiungere la Sicilia in fascia gialla, con obbligo di mascherina anche all’aperto e capienza limitata in stadi e spettacoli all’aperto. E invece al termine della cabina di regia l’esito e la verifica dei dati aggiornati dei cosiddetti “indicatori’ decisionali”, hanno confermato la permanenza della Calabria in area bianca. I numeri esaminati venerdì mattina dalla cabina di regia erano da zona gialla. Entrambe le soglie del 10% dei ricoveri di pazienti Covid in terapia intensiva (10,7%) e del 15% negli altri reparti (17,4%) erano infatti oltrepassate. Ma poi è arrivata la richiesta del Governatore calabro Spirlì di rivedere i dati sui ricoveri in rianimazione. Di qui la decisione della cabina di regia, dopo le opportune verifiche, di non procedere con il “downgrade”.

Calabria resta in zona bianca

«Dal confronto sui dati inerenti i cosiddetti ’indicatori’ decisionali, svoltosi tra la Cabina di regia e la Regione Calabria - riferisce un comunicato dell’ufficio stampa della Giunta regionale - è emerso che il livello di occupazione delle terapie intensive è al di sotto della soglia che determinerebbe il passaggio in area gialla. I dati, in linea con l’andamento nazionale, sono migliorati nei giorni immediatamente precedenti lo svolgimento della cabina di regia». In bilico le ultime due settimane la Calabria del resto ha registrato negli ultimi giorni una situazione in effettivo miglioramento. Con il tasso di occupazione delle terapie intensive sabato 18 settembre sceso all’8,9%.

Loading...

Sicilia gialla ma ricoveri in calo

La Sicilia resta gialla. Ma frena ulteriormente la sua corsa verso l’arancione. Rispetto alla scorsa settimana l'incidenza cala da 148,7 a 109,1 nuovi casi settimanali ogni 100mila abitanti. I ricoveri nei reparti ordinari diminuiscono da 850 a 772, con un tasso di occupazione dei posti letto calato dal 23,2% al 20,7 per cento. Stesso trend per i ricoveri in rianimazione (da 116 a 109) in flessione dal 13,8 all’11,8 per cento. Le soglie del 20% in terapia intensiva e del 30% in area medica non critica per passare in arancione si allontanano sempre di più. E il ritorno alla zona bianca non è più un miraggio. Tanto più che l’isola ha registrato un aumento del trend di vaccinazioni e ha lasciato alla provincia di Bolzano la maglia nera per immunizzazioni di over 12.

Sardegna bianca grazie solo ai contagi

In deciso miglioramento anche il quadro della Sardegna, in bilico nelle ultime due settimane. Con 45 nuovi casi settimanali ogni 100mila abitanti l’isola è scesa sotto la soglia critica dei contagi. Ed è perciò bianca indipendentemente dai ricoveri. Ad ogni modo rispetto a sette giorni fa i pazienti in terapia intensiva sono scesi da 30 a 23. E il tasso di ospedalizzazione è calato dal 14,7% all’11,3 per cento. Mentre i ricoveri nei reparti ordinari sono diminuiti da 232 a 201, con un tasso di ospedalizzazione al 12,5% ormai decisamente al di sotto della soglia critica.

Tra le altre regioni da segnalare che la Toscana, nonostante un tasso di occupazione dei posti letto di pazienti Covid in terapia intensiva al 10%, non registra particolari criticità negli altri reparti (7,2%). Stesso discorso per le Marche, al 12,9% per i posti letto in rianimazione ma al 5,7% in area medica non critica.

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti