Mercoledì 12 febbraio con Il Sole 24 Ore

Come cambiano i reati tributari

Parte la stretta contro l'evasione. All'interno del focus del Sole 24 le novità, a partire dall'inasprimento delle pene, soprattutto per i reati contraddistinti da condotte fraudolente per i quali la stretta è più pesante.


default onloading pic

1' di lettura

Confisca per sproporzione, inasprimento pene ed estensione della «231» ai reati tributari: parte così la stretta contro l'evasione. Sono infatti entrate in vigore dalla fine del 2019 le modifiche che il decreto fiscale ha apportato al sistema penale tributario. Il focus “Come cambiano i reati tributari” in edicola mercoledì 12 febbraio con Il Sole 24 Ore mette dunque in evidenza tutte le novità, a partire dall'inasprimento delle pene, soprattutto per i reati contraddistinti da condotte fraudolente per i quali la stretta è più pesante. Alle sanzioni più severe si accompagna l'allargamento dei reati in cui è possibile applicare la misura di sicurezza del sequestro finalizzato alla confisca per sproporzione: che scatta cioè quando l'imputato o l'indagato non è in grado di giustificare la sproporzione tra beni posseduti e redditi dichiarati.
La guida sarà in edicola a 0,50 euro oltre al prezzo della copia del Sole 24 Ore.

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...