Commenti

Dossier E se fosse l’inizio della fine dell’Occidente?

  • Abbonati
  • Accedi
Dossier | N. 53 articoliMappamondo

E se fosse l’inizio della fine dell’Occidente?

“Se la vittoria di Donald Trump nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti è stato un terremoto, allora il periodo di transizione che conduce al suo insediamento il 20 gennaio sembra un allarme tsunami”, dichiara l’ex ministro degli Esteri spagnolo, Ana Palacio. Ma i campanelli d’allarme sono risuonati forti anche al di là dell’Atlantico, dove i populisti in Italia e in Austria mettono...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi