Commenti

Dossier Paura rossa, allora e ora

  • Abbonati
  • Accedi
Dossier | N. 53 articoliMappamondo

Paura rossa, allora e ora

Gli Stati Uniti hanno vissuto la “paura rossa” subito dopo la Prima Guerra Mondiale. Per tre anni i russi hanno incitato rivolte e scioperi dei lavoratori come parte di una campagna orchestrata per compromettere il capitalismo americano. Allora, il 29 aprile del 1920, il procuratore generale degli Stati Uniti, A. Mitchell Palmer, avvertì che dopo due giorni, il primo maggio, i lavoratori...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi