Commenti

Sui conti pubblici serve un dibattito con ricette serie, non vie di fuga

  • Abbonati
  • Accedi
l’analisi

Sui conti pubblici serve un dibattito con ricette serie, non vie di fuga

Non devono ingannare i numeri delle emissioni di titoli e della raccolta attesa che il Tesoro, sul fronte del debito, ha programmato per il 2018, più leggeri di quelli del 2017. Qualche politico impegnato in campagna elettorale e poco propenso a guardare in faccia i vincoli della politica economica potrebbe darne una lettura superficiale e pretestuosa, che vada oltre i dati tecnici e...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi