Commenti

GroKo e crescita avvicinano il nuovo patto sull’euro

  • Abbonati
  • Accedi
l’europa che verrà

GroKo e crescita avvicinano il nuovo patto sull’euro

L’anno scorso l’eurozona ha chiuso con una crescita del 2,5%, disoccupazione ai minimi da 9 anni (8,7%) e aumento dell’occupazione di 7,5 milioni di unità in meno di cinque anni, ha ricordato il presidente della Bce Mario Draghi davanti all’europarlamento. La produzione economica, manifattura e servizi, in gennaio ha toccato il record degli ultimi 11 anni.

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi