Commenti

Ilva, il dossier all’Anticorruzione mossa da chiarire che preoccupa

  • Abbonati
  • Accedi
acciaio a rischio

Ilva, il dossier all’Anticorruzione mossa da chiarire che preoccupa

O è un bluff. O è un progetto. In nessuno dei due casi va bene. La consegna da parte del ministro dello Sviluppo economico Di Maio della lettera di Michele Emiliano all’Autorità nazionale anticorruzione di Raffaele Cantone è un atto politico chiaro che ha finalità – e conseguenze - ancora tutte da chiarire. È un atto politico chiaro perché, nella sostanza, legittima e accetta – o, per lo meno,...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi