Commenti

Made in Italy, la sfida di empatia e tecnologia

  • Abbonati
  • Accedi
le vie della manifattura

Made in Italy, la sfida di empatia e tecnologia

In tante città della Siria una parte importante della benzina viene prodotta a partire dalla plastica recuperata dalle macerie delle case abbandonate. Piccoli forni rudimentali scaldano la plastica triturata per avviare un processo di raffinazione fai-da-te che ha inevitabili conseguenze sulla qualità dell’ambiente circostante. Khaled Malas, architetto e punto di riferimento del collettivo di...

In tante città della Siria una parte importante della benzina viene prodotta a partire dalla plastica recuperata dalle macerie delle case abbandonate. Piccoli forni rudimentali scaldano la plastica triturata per avviare un processo di raffinazione fai-da-te che ha inevitabili conseguenze sulla qualità dell’ambiente circostante. Khaled Malas, architetto e punto di riferimento del collettivo di...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi