Commenti

Legge di Bilancio, perché sui conti pubblici italiani lo spread è…

  • Abbonati
  • Accedi
LEGGE DI BILANCIO

Legge di Bilancio, perché sui conti pubblici italiani lo spread è in agguato

Francis Scott Fitzgerald disse: «Datemi un eroe, e vi scriverò una tragedia». I messaggi rassicuranti sulla prossima Legge di Bilancio si susseguono, a partire da quelli del ministro Tria in una lunga intervista pubblicata l’8 agosto sul Sole 24 Ore, ma vengono continuamente contraddetti dai messaggi di altri esponenti della maggioranza. L’auspicio è che gli sforzi del ministro non si trasformino...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi