Commenti

Democrazia liberale a rischio senza opposizione

  • Abbonati
  • Accedi
IN CERCA DI EQUILIBRIO

Democrazia liberale a rischio senza opposizione

Non pochi cambiamenti sono in corso nella politica italiana. Il governo in carica afferma la sua discontinuità radicale dai governi precedenti. Il discorso pubblico è monopolizzato dal linguaggio dei leader dei due partiti che lo costituiscono. Tra Luigi Di Maio e Matteo Salvini è in atto una concorrenza sfrenata per accrescere il rispettivo tasso di popolarità, oltre che per stabilire la...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi