Professioni

Commercialisti, è online il bando per il bonus locazioni della Cassa

La Cnpadc ha messo al bando aiuti fino a un massimo di mille euro per le spese di locazioni nel periodo compreso tra febbraio e maggio. Domande entro il 15 giugno.

di Federica Micardi

default onloading pic
(lpictures - stock.adobe.com)

La Cnpadc ha messo al bando aiuti fino a un massimo di mille euro per le spese di locazioni nel periodo compreso tra febbraio e maggio. Domande entro il 15 giugno.


2' di lettura

È online il bando per il bonus locazioni riconosciuto dalla Cassa di previdenza dei dottori commercialisti per il periodo febbraio-maggio. Si tratta di un un contributo assistenziale fino a un massimo di mille euro parametrato al 50% del canone di locazione (o sublocazione) dello studio effettivamente corrisposto al netto di eventuali ricavi da sublocazione dell'immobile. In pratica se i canoni corrisposti ammontano a 1.800 euro il contributo sarà di 900 euro se sono pari a 3mila euro il contributo sarà di mille euro.
Possono presentare la richiesta gli iscritti che abbiano percepito un reddito relativo al periodo d'imposta 2018 non superiore a 50mila euro e che non abbiano redditi di lavoro dipendente, di pensione e redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente, superiore a 20mila euro. Il contributo potrà essere richiesto anche nel caso in cui il contratto di locazione sia in capo a uno Studio Associato/Stp.

Per presentare la domanda si deve presentare la documentazioni che attesti il pagamento di tutti i canoni corrisposti per il periodo interessato e copia del contratto di locazione. Le domande devono essere inviate entro il 15 giugno attraverso il servizio online CSA accessibile dall’area riservata. La Cnpadc ha stanziato per questo aiuto 3 milioni di euro, la graduatoria sarà fatta in base al reddito e non all’ordine di arrivo delle domande.

Bando bonus locazioni di Cnpadc

Visualizza

«Questo bando - spiega Walter Anedda, presidente di Cassa dottori commercialisti – rappresenta un ulteriore sforzo per andare incontro alle esigenze degli iscritti che continuano a sostenere le spese di gestione degli studi che, nel perdurare della situazione di emergenza, avranno bisogno anche di interventi di sanificazione. Nel corso della prossima settimana sarà online sul nostro sito il servizio riservato per poter inoltrare le domande di contributi».

Per approfondire
Da Cassa commercialisti aiuti per i finanziamenti e per l'affitto dello studio
Ai commercialisti il prestito costa meno (con il bonus della Cassa)


Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...