CORONAVIRUS

Commercialisti, eventi sospesi e crediti formativi ridotti

Dal Consiglio nazionale le indicazioni agli Ordini locali sulla gestione della crisi e l’impegno a ridurre i crediti formativi obbligatori per il 2020

di Federica Micardi

(andreapesce - stock.adobe.com)

2' di lettura

I crediti formativi obbligatori per i commercialisti per l’anno 2020 saranno meno di 30. Il numero sarà deciso una volta rientrato l’allarme sanitario legato al coronavirus. Si ricorda, comunque, che è possibile adempiere agli obblighi formativi anche attraverso corsi e-learning.
La notizia è contenuta nell’informativa 16 inviata il 5 marzo ai presidenti degli ordini locali che detta istruzioni operative per l’adozione di misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Gli Ordini nelle zone a rischio
Il Consiglio nazionale invita gli Ordini dislocati nelle zone rosse e gialle di sospendere fino al 3 aprile: gli eventi, le attività di formazione, le procedure concorsuali pubbliche e private (fanno eccezione quelle svolte in via telematica). Si chiede anche di privilegiare i collegamenti da remoto per incontri o riunioni.

Loading...

Tutti gli Ordini locali
L’informativa ricorda poi a tutti gli Ordini le disposizioni del dipartimento della funzione pubblica, e quindi la necessità di: garantire la normale apertura e il regolare svolgimento dell’attività, favorendo però forme di lavoro agile e ricordandosi di mantenere un adeguato distanziamento; evitare situazioni di sovraffollamento; assicurare l’areazione degli spazi.

L'informativa 16/2020 del Cndcec

Visualizza

Gli eventi accreditati sul portale Fcp
Per tutti gli eventi calendarizzati dal 5 marzo cancellati a causa dell’emergenza è stato prevista la possibilità di modificare la data, che per ora convenzionalmente sarà quella del 30 giugno, senza dover reinserire l’evento nel portale.

Per gli eventi precedenti si chiede di lasciare in sospeso la gestione e di comunicare la nuova data di svolgimento, una volta decisa, all’indirizzo mail FPC@commercialisti.it, sarà poi cura del Consiglio nazionale variare la scheda dell’evento.

Misure al vaglio
Il Consiglio nazionale sta inoltre valutando, insieme alla Cassa di previdenza di categoria, misure di sostegno per i commercialisti colpiti dall’emergenza.

Per approfondire

Coronvirus in Italia

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti