FORMAZIONE CONTINUA

Commercialisti, più tempo per autocertificare i crediti formativi maturati nel 2020

di Federica Micardi

default onloading pic
(Eakrin - stock.adobe.com)


1' di lettura

I commercialisti ritardatari hanno tempo fino al 28 febbraio per autocertificare la loro partecipazione nel corso del 2020 ai webinar formativi organizzati dagli Ordini territoriali e ottenere i crediti formativi. Si sono, infatti, riaperti i termini per l’autodichiarazione che, inizialmente andava registrata entro gennaio. È quanto prevede l’informativa 9 pubblicata il 25 gennaio sul sito della categoria (https://www.commercialisti.it/) . La possibilità dell’autodichiarazione è stata introdotta per numerosi webinar nell’anno passato per facilitare la partecipazione a corsi di formazione a distanza durante la pandemia. La richiesta di una proroga, si legge nel documento, è arrivata da alcuni presidenti di Ordine. Dal sito del Consiglio nazionale è possibile accedere alla pagina dell’autocertificazione.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti