Costruzioni

Commesse Webuild al record di 45,4 miliardi, per il 92% green

Rsultato netto adjusted attribuibile ai soci della controllante negativo per a 56,4 milioni

di Stefania Arcudi

(IMAGOECONOMICA)

I punti chiave

  • Risultato netto a -56,4 milioni
  • La solidità finanziaria
  • Assemblea e dividendo

2' di lettura

Webuild ha chiuso il 2021 «con risultati in forte crescita e in linea con i target comunicati», questo «nonostante il perdurare della pandemia e le criticità inflattive legate agli approvvigionamenti di materie prime», come si legge in una nota. In particolare, la società ha registrato nuovi ordini per 11,3 miliardi di euro con un portafoglio ordini al 31 dicembre al record di 45,4 miliardi per il 92% relativo a progetti legati all'avanzamento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sdg).

Risultato netto a -56,4 milioni

Guardando...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti