ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLema

Competitivi nel contract di alto livello

Umberto Salon

di Nicol Degli Innocenti

1' di lettura

In Gran Bretagna Lema è partita operativamente nel 2015 con l’apertura dello showroom di King’s Road, nel quartiere londinese di Chelsea e adesso ha una rete di circa 15 dealer in tutto il Paese. Ha puntato sulla gamma alta, conquistandosi una posizione di rilievo nel settore contract e ottenendo commesse di prestigio come gli interni degli 80 appartamenti delle residenze del Mandarin Oriental a Londra, progetto immobiliare di superlusso in un palazzo accanto all’ambasciata italiana a Mayfair. «È il prodotto più alto mai realizzato in Gran Bretagna – spiega Umberto Salon, managing director di Lema UK –. Sono armadi custom-made con ante in pelle di bufalo, ripiani in scamosciato e porte ingegnerizzate».

Ora che il settore alberghiero sta ripartendo dopo la pandemia, Lema ha vinto la gara per un hotel a cinque stelle a Edimburgo, seconda città britannica per numero di turisti dopo Londra. «È un bellissimo progetto - spiega Salon -in un’area storica della città. Realizzeremo tutti gli arredi interni, dai letti agli armadi ai divani. In questo settore, molto competitivo, serve essere conosciuti e la brand awareness di Lema è molto elevata. Siamo riusciti a fare utili anche negli ultimi anni difficili. La domanda è elevata e Londra resta una certezza, ma bisogna essere i più bravi».

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti