Il legame tra i giovani e la terra

Con «SAME Scuole» formazione mirata in ambito agricolo e meccatronico

Iniziativa promossa da SDF (Same-Deutz-Fahr), multinazionale di Treviglio leader nella produzione di trattori e macchine agricole.

di Redazione Scuola

2' di lettura

SDF (Same-Deutz-Fahr), multinazionale di Treviglio leader nella produzione di trattori e macchine agricole, conosciuta per i marchi SAME, Deutz-Fahr, Lamborghini Trattori, Hurlimann e Grégoire, da anni organizza il progetto «SAME Scuole». Si tratta di attività didattica-formativa sui temi della meccanizzazione agricola e sull’evoluzione dell'agricoltura, che si rivolge agli studenti del 3°, 4° e 5° anno degli istituti agrari e meccatronici di tutta Italia. E che è in corso anche quest’anno. A pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni, nelle settimane scorse, sono state prenotate oltre 70 lezioni (in modalità da remoto).

L’iniziativa

L’attività risponde anche al crescente interesse delle generazioni più giovani al mondo agricolo, una sorta di “ritorno alla terra delle nuove generazioni”: trend in parte legato anche al fermento che caratterizza l’Italia verso la filiera agroalimentare e che sta imprimendo delle tendenze sul mercato, come la maggior attenzione alla sostenibilità. Tutto ciò in linea con le novità contenute nel Pnrr su queste tematiche.

Loading...

I numeri e il programma di quest’anno

Lo scorso anno scolastico, il 2020-2021, il progetto SAME-Scuole ha coinvolto 23 istituti agrari e professionali in 9 regioni italiane, per un totale di circa 3.900 studenti e 104 lezioni erogate. Il progetto in corso quest’anno tocca sei argomenti: 1. Conoscenze sui componenti tecnici - La trattrice agricola come vera centrale di potenza; 2. Precision Farming: l’agricoltura guidata dai satelliti - Definizione e strumenti per l’Agricoltura di Precisione. Lavorazioni parallele, guida automatica, mappature dei dati dal campo; 3. La Rivoluzione Agricola: l’evoluzione delle tecniche agronomiche e di coltivazione, “tradizionale”, “di precisione”, “4.0”, “conservativa”, “biologica”, “integrata”, “biodinamica”, “permacoltura”, “agroecologia”, “naturale”, “sinergica” e “senza terreno”; 4. Produzione agricola: i cereali e la mietitrebbia, protagonisti nella storia dell’umanità. L’importanza dei cereali nell’alimentazione umana e la loro produzione mondiale; 5. Le macchine agricole operatrici e il loro accoppiamento al trattore; 6. Coltivazioni specializzate. I trattori e le macchine per la frutticoltura e la viticoltura.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati