AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùLo studio di Moody’s

La Bce chiude i rubinetti? Per l’Italia debito più pesante, ma in modo graduale

I BTp in circolazione hanno una lunga durata residua e i costi di emissione per il Tesoro sono ancora gestibili, anche se destinati a crescere

di Maximilian Cellino

La BCE taglia stime crescita a 2,8% nel 2022, 2,1% nel 2023

3' di lettura

Spread e BTp prendono il volo? La parola d’ordine sembra essere: «Niente panico». Riecheggia fra i ragionamenti con cui il 9 giugno Christine Lagarde ha accompagnato la svolta di politica monetaria della Bce, che adesso ha altro a cui pensare (inflazione e «falchi») rispetto al fenomeno della frammentazione fra i Paesi dell’Eurozona. Ma la si può avvertire anche nelle stanze del Tesoro italiano, che pure è costretto ogni giorno che passa a pagare interessi sempre più elevati per collocare il debito...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti