Sport Industry

Con Technogym Ride allenamento indoor tra app tecniche e realtà virtuale

L’azienda di Nerio Alessandri, leader nei prodotti e tecnologie digitali per lo sport, lancia un nuovo prodotto per il mercato in ascesa del ciclismo che negli Usa conta 50 milioni di appassionati

di Marco Bellinazzo

2' di lettura

Technogym consolida la sua storica presenza nel mondo del ciclismo offrendo un nuovo prodotto iper tecnologico destinato a rilovuzionare l’allenamento indoor per i ciclisti professionisti e per gli appassionati di fitness e wellness. “Technogym Ride” è stata presentata il 1° marzo a Milano dal patron dell’azienda italiana leader mondiale nei prodotti e tecnologie digitali per lo sportin Nerio Alessandri, in collaborazione con il Giro d’Italia.

Technogym Ride

Technogym Ride è la prima Bike con uno schermo di 22” che permette di vivere un'esperienza indoor immersiva. Attraverso una console integrata sio potrà accedere con un unico log-in e un solo touch alle principali app utilizzate dai ciclisti, come Zwift, Strava, Rouvy, TrainingPeaks, a una gamma completa di esperienze e programmi di allenamento studiati per migliorare le performance in outdoor, ma anche a a numerose app di intrattenimento, da Netflix a Eurosport. Un fiore all’occhiello della Sport Industry made in italy che punta a un mercato, quello del ciclismo, in forte ascesa, e che conta 50 milioni di praticvanti solo negli Stati Uniti.

Loading...

Biomeccanica

Dal punto di vista della biomeccanica, Technogym Ride, sviluppata dagli ingegneri Technogym e con il supporto di campioni del ciclismo offre attraverso un vero e proprio cambio un tipo di pedalata estremamente realistico, con un tempo di reazione molto veloce: da 0 a 1000 watt in mezzo secondo. Technogym Ride è in grado di riproporre misure che vanno da 50 a 58+. Le pedivelle sono regolabili in 3 posizioni ed i ‘Fast Buttons' permettono di accedere alle varie modalità di lavoro (potenza costante, pendenza, percentuali di FTP) e posizioni di utilizzo.

Giro d’Italia virtuale

L’”attrezzo” Technogym Ride mettte a disposizione programmi di allenamento e percorsi virtuali, compresa la possibilità di correre il Giro d'Italia da. Technogym è infatti partner di Giro d'Italia Virtual, il progetto di indoor cycling sviluppato da RCS Sport, che permette agli appassionati di ciclismo di vivere, in sella alla propria Technogym Ride, attraverso una piattaforma digitale sviluppata da BKOOL e compatibile con il Technogym Ecosystem, in cui simulazione 3D, video reale e pedalata si fondono per raggiungere la massima reale esperienza su ogni tappa.

Collaborazione storica

Technogym dDa oltre 30 anni collabora con il mondo del ciclismo, a partire dal team professionistico MG-Technogym di Gianni Bugno negli anni ‘90, fino alle collaborazioni con i campioni di oggi: da Elia Viviani a Martina Fidanza. La Bike è stata progettata per simulare una esperienza di pedalata outdoor e replicare percorsi e pendenze reali, con sessioni di allenamento disegnate sui parametri fisiologici dell’utilizzatore per allenare nelle corrette zone di potenza e decine di percorsi virtuali che permetteranno di scalare le più leggendarie salite del mondo. In alternativa si potrà scegliere gli esclusivi programmi TNT – Technogym Neuromuscolar Training – studiati dal Centro Ricerche Technogym - che prevedono il miglioramento sia delle qualità metaboliche che di quelle neuromuscolari, oppure impostare un allenamento su misura costituito da step di intensità e durata definiti da te, completamente personalizzato sui tuoi obiettivi personali.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti