4 idee da vivere nel week end

2/5Viaggi

Con il Treno Natura alla corte del Diamante di Montalcino


default onloading pic

Un viaggio indietro nel tempo sull'antico convoglio a vapore che regala scorci unici tra i paesaggi incontaminati delle Crete senesi. Si può raggiungere così domenica 11 novembre San Giovanni D'Asso, piccolo borgo del Montalcino, partendo da Siena (8,55) oppure il 18 partendo da Grosseto per partecipare alla Mostra Mercato dedicata al “Diamante bianco”. Solo il tragitto (dura circa un'ora e mezza) lungo l'antica via che porta alla pendici del Monte Amiata è di per sè un'esperienza unica. A bordo del Treno si attraversano le zone del Brunello di Montalcino per poi proseguire per la Val D'Orcia, la Valle Dell'Ombrone fino a Grosseto e vicerversa. C'è la possibilità di visitare le Crete Senesi al volante di una Ferrari, California Turbo o 488 Spider, in un tour seguiti da team di professionisti del “Driving the dream”. Circa 2 ore di guida nella splendida campagna toscana con il supporto di un'auto staffetta partendo direttamente dal proprio albergo oppure da San Giovanni d'Asso. Per l'ospitalità sono due i possibili indirizzi in zona dove si può gustare un menù rigorosamente a base di tartufo: Fattoria del Colle oppure il Posta Marcucci, il cui ristorante aperto anche agli ospiti esterni.

Riproduzione riservata ©

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti