Manovra, le ultime novità: dall’Iva al saldo e stralcio delle cartelle

14/17bolkestein

Concessioni demaniali con proroga di 15 anni

(Valletta Vittorio / AGF)

Cambia ancora in corsa la norma “anti-Bolkestein”. Per sminare il rischio di una messa a gara delle concessioni demaniali marittime, nell’ultima bozza del maxi-emendamento viene prevista una proroga di 15 anni per quelle già in atto e in scadenza il 31 dicembre 2020. Allo stesso tempo viene prevista l’emanazione di un apposito provvedimento (non più la costituzione di un apposito comitato) per fissare termini e modalità di revisione delle concessioni. Confermata nella bozza l’esclusione dalla Bolkestein per il commercio ambulante.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti