Finanziamenti e innovazione

Concorso per l’edilizia scolastica, architetti in campo per affiancare i Comuni

Via al bando di Regione Lombardia “Spazio alla scuola”, 60 milioni di euro agli enti locali che realizzano progetti innovativi per primarie e secondarie di primo grado

di Redazione Scuola

(ANSA)

3' di lettura

Sotto esame l'edilizia scolastica, il tema degli spazi d'apprendimento è al centro del percorso formativo co-promosso dalla Consulta regionale lombarda degli Ordini degli Architetti Ppc, dalla direzione generale politiche per l'istruzione, università e ricerca, innovazione e semplificazione della Regione Lombardia e dalla Fondazione dell'Ordine degli Architetti della Provincia di Milano. Il 25 gennaio aperto il bando di Regione Lombardia “Spazio alla scuola”, 60 milioni di euro per i Comuni che realizzano progetti innovativi in scuole primarie e secondarie di primo grado integrando progettazione e didattica, apertura al territorio e sostenibilità.

Contributo a fondo perduto

Un'iniziativa nell'ambito della quale i Comuni potranno ricevere un contributo a fondo perduto, fino ad un massimo del 100% del costo progettuale. Una sfida particolarmente significativa, perché diversamente da quanto accade per altri bandi ministeriali, si concentra sulla qualità e la messa a terra di progetti per realizzare le scuole del futuro, come ha avuto modo di ricordare in apertura del percorso formativo, Fabrizio Sala, assessore per l'Istruzione, l'Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione. Uno stanziamento da investire dal 2022 al 2026, per realizzare nuove scuole sicure, certificate, connesse, che offrano spazi di apprendimento innovativi, flessibili nell'uso e nel tempo, adeguati alle nuove modalità didattiche e alle esigenze dei docenti e degli studenti che le vivono. Un'azione coordinata, collaterale, integrativa ai finanziamenti nazionali che arrivano. Un gioco di squadra per i cittadini e per i territori della regione.

Loading...

Risorse e formazione

Risorse, ma anche formazione. Ecco che dopo un primo incontro, nel quale si è dedicata attenzione all'azione istituzionale e al contesto territoriale dell'edilizia scolastica in Lombardia a partire dal bando al via, per l'appuntamento del 26 gennaio dal titolo “Dall'idea al progetto”, verranno chiariti gli strumenti applicativi utili per i Comuni che intendano presentare progetti per il finanziamento. Focus sulle linee guida e sugli elementi utili all'organizzazione di concorsi di progettazione, a partire dall'esperienza maturata dalla piattaforma Concorrimi dell'Ordine degli Architetti della provincia di Milano. Si metteranno in luce le principali differenze ed opportunità, operative ed etiche, che vi sono nella scelta della procedura di affidamento attraverso un concorso di progettazione rispetto ad una ordinaria gara di servizi. Si analizzerà inoltre quali sono gli elementi rilevanti e quali i principali adempimenti per una corretta organizzazione e gestione della competizione, con particolare riferimento alla figura del coordinatore operativo di concorso che affianca e supporta il Rup nei vari passaggi necessari per giungere ad un risultato di qualità.

Analisi dei concorsi

Verrà, inoltre, illustrata un'analisi dei concorsi di edilizia scolastica transitati sulle tre piattaforme digitali: Concorrimi dell'Ordine degli architetti di Milano, Archibo dell'Ordine degli architetti di Bologna, e Awn del Consiglio nazionale degli architetti. «Di fondamentale importanza è che questo ciclo di incontri è il risultato di una grande collaborazione tra attori istituzionali: Regione, Consulta degli architetti lombardi, Ordine di Milano e Anci Lombardia», spiega Stefano Rigoni, consigliere dell'Ordine degli architetti di Milano e provincia e delegato concorsi per la Consulta. «Un corso dedicato ai Rup, ma anche rivolto ai colleghi architetti. Un corso con più canali e più obiettivi: un primo esperimento di sussidiarietà fra ordini professionali e amministrazioni pubbliche affinché gli Ordini possano mettere a disposizione delle amministrazioni pubbliche forza lavoro, informazioni e supporto per tutto il processo concorsuale. Costruiremo un gruppo di lavoro apposito, insieme ad Anci, per affiancare i Comuni», conclude Rigoni. «La qualità dell'edilizia scolastica, la cui importanza è resa ancora più evidente dalla pandemia, è un tema da tempo all'attenzione degli Ordini territoriali degli Architetti Ppc. Pnrr e fondi europei e nazionali daranno nei prossimi anni alla pubblica amministrazione ingenti risorse per la realizzazione di nuovi complessi scolastici e la riqualificazione di quelli esistenti.

“Spazio alla scuola”

“Spazio alla scuola” è un'importante azione intrapresa da Regione Lombardia: i 60 milioni di euro che nei prossimi anni finanzieranno gli interventi richiederanno agli enti locali tecnici aggiornati e in grado di gestire risorse, processi e progetti. Il ciclo di incontri “Edilizia scolastica alla prova”, avviati da Consulta con Regione Lombardia e la collaborazione di Anci Lombardia e Fondazione dell'Ordine degli architetti di Milano, si muove in questa direzione, rivolgendosi a tutti gli architetti lombardi e allargando lo sguardo alle migliori buone pratiche a scala nazionale», interviene Gian Luca Perinotto, presidente della Consulta architetti lombardi.

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati