IN CASA

Condominio facile, mercoledì in edicola la guida per il 2020

La vita in comune nello stesso edificio riguarda metà degli italiani: il problema è capirne le regole e prenderne gli aspetti positivi, che non sono pochi. Assemblea, manutenzione, amministratore, rendiconto senza segreti nella guida 2020 del Sole 24 Ore

di Saverio Fossati


default onloading pic

2' di lettura

Le decisioni che riguardano la vita dello stabile sono anche l’occasione di confrontarsi e trovare buone idee, più spesso che non si creda. La vulgata del litigio condominiale, nella realtà, è piuttosto limitata: le persone tendono invece, soprattutto in questi anni, a mettersi d’accordo. Per questo Il Sole 24 Ore va in edicola mercoledì 20 novembre, con la l’edizione 2020 della guida Condominio Facile, al costo di 50 centesimi in più del prezzo del quotidiano. L’occasione per professionisti e condòmini per fare il punto su un mondo complesso e in continua trasformazione. Il tutto strutturato in brevi capitoli corredati di schede riassuntive, “casi risolti” e “domande con risposta”.

Il vademecum per tutti
Questa guida si rivolge ai condòmini, che qui trovano tutti i chiarimenti necessari, con parole semplici e chiare, sui servizi comuni e sugli impianti: ascensore, caldaia, servizi idrici, portierato, bonus fiscali, sicurezza delle acque, comunicazione del condominio sul web. Con pratiche tabelle dove riscontrare chi deve pagare per i vari interventi manutentivi e quali siano le maggioranze in assemblea per approvare le delibere che decidono della vita negli spazi comuni.

La scelta di chi gestisce lo stabile
La scelta dell’amministratore e i suoi numerosi doveri si trovano spiegati con una sintesi utilissima ai condòmini quanto al professionista, e che ha lo scopo anche di far cadere il muro che spesso lo divide dai suoi clienti.

La manutenzione e il bonus facciate
La guida dedica spazio anche alle novità in tema di lavori: per esempio, il credito fiscale maturato con gli interventi di recupero edilizio e riqualificazione energetica e antisismica, che in alcuni casi è possibile cedere all’impresa ottenendo uno sconto diretto in fattura. Anche il bonus facciate, la grande novità della legge di Bilancio 2020, trova il suo spazio nella guida.

Conti chiari
A seguire, la trasparenza: con le regole per la redazione di un rendiconto chiaro, accessibile a tutti i condòmini e che aiuti l’amministratore a evitare polemiche; e la gestione dei condòmini indietro con i pagamenti, con i consigli pratici su come evitare danni ulteriori, che viene trattata dai nostri esperti in modo pratico ed efficace.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...