partnership

Confindustria e Microsoft insieme per portare l’innovazione alle Pmi

di Enrico Netti


default onloading pic
(Afp)

2' di lettura

Con un nuovo accordo di collaborazione si rafforza la partnership tra Confindustria e Microsoft. Al centro dell’accordo la sinergia tra il progetto Ambizione Italia e la rete dei Digital Innovation Hub costituita da Confindustria sul territorio in linea con il Piano Impresa 4.0. La missione è diffondere la conoscenza delle tecnologie digitali e facilitare l’accesso delle Pmi all’innovazione anche con attività congiunte di formazione e la condivisione di best practice. Le aziende di riferimento sono soprattutto le Pmi, praticamente l’intero tessuto economico-manifatturiero nazionale, che acquisendo le opportune competenze possono sfruttare al meglio le potenzialità offerte dal digitale per crescere. L’associazione datoriale e il colosso del software daranno vita a un piano di formazione congiunto per diffondere la conoscenza degli strumenti digitali e aiutare le piccole e medie realtà a cogliere le opportunità offerte da Cloud Computing, Artificial intelligence e dalle tecnologie abilitanti incluse nel Piano Impresa 4.0.

Confindustria coordinerà le attività dei Digital Innovation Hub integrando le proposte formative di Microsoft, che metterà a disposizione i propri esperti e le proprie piattaforme di e-learning per erogare formazione ad hoc accompagnando le Pmi alla scoperta dei nuovi trend digitali. In particolare le aziende potranno accedere alla piattaforma Microsoft Learn e all’Ai Business School di Microsoft, due esperienze formative consolidate che consentiranno di personalizzare il proprio programma di apprendimento scegliendo i corsi in base alle necessità, al livello di conoscenza dei temi e all'industry di appartenenza, con la possibilità di ottenere anche certificazioni utili sul mercato. Imprenditori e professionisti del territorio avranno l’opportunità di seguire molteplici corsi su Cloud Computing e Artificial intelligence, approfondendo i risvolti applicativi in diversi settori - dal manufacturing al retail al finance - e acquisendo nozioni di business ma anche competenze pratiche su come sviluppare Bot e App intelligenti a supporto della crescita.

«Siamo orgogliosi di fare squadra con Confindustria e di arricchire con questa collaborazione Ambizione Italia, il nostro progetto di ecosistema per accelerare la trasformazione digitale in Italia, con cui in un anno abbiamo già formato oltre 500.000 persone, in particolare studenti e docenti per offrire loro un futuro di innovazione» commenta Silvia Candiani, amministratore delegato di Microsoft Italia mentre Giulio Pedrollo, vicepresidente di Confindustria per la Politica industriale segnala «come l’accordo rappresenti un tassello importante nel lavoro che Confindustria porta avanti per facilitare l’attività dei Digital Innovation Hub, creando un network di soggetti che possono offrire competenze e formazione alle imprese».

Ulteriori informazioni e l’eBook «Ambizione Italia per le Pmi: storie di innovazione digitale e Made-in-Italy» sono disponibili al seguente indirizzo: www.ambizioneitalia.it

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...