welfare

Congedo parentale utilizzabile fino al 13 aprile

A causa del prolungamento della sospensione delle attività in aula di scuole e asili, il periodo è stato esteso rispetto al precedente termine del 3 aprile

di M.Pri.

default onloading pic
(JenkoAtaman - stock.adobe.com)

A causa del prolungamento della sospensione delle attività in aula di scuole e asili, il periodo è stato esteso rispetto al precedente termine del 3 aprile


2' di lettura

Il congedo parentale straordinario introdotto dal decreto legge cura Italia per aiutare le famiglie durante la chiusura delle scuole può essere utilizzato fino al 13 aprile, invece che fino al 3 aprile come indicato in precedenza. La precisazione è stata fornita dall’Inps con il messaggio 1516 del 7 aprile.

Coronavirus, gli aiuti dalla Cig ai congedi, ai voucher baby sitter

La proroga
L’istituto di previdenza ha aggiornato quanto già comunicato nella circolare 45 a fronte della proroga del periodo di sospensione dei servizi educativi per l'infanzia e delle attività didattiche delle scuole decisa con il Dpcm del 1° aprile.

Loading...

L’estensione del periodo di fruizione del congedo parentale è stata decisa anche in un’ottica di semplificazione dato che nei giorni i prossimità della festività di Pasqua le lezioni sarebbero state comunque sospese per le vacanze stabilite dai calendari regionali. Ma, anche sulla base del parere del ministero, è stato deciso di consentire la fruizione dei 15 giorni di congedo straordinario fino al 13 aprile, senza stare a verificare quando le lezioni avrebbero dovuto comunque terminare a causa delle vacanze.

L’agevolazione
Ricordiamo che il congedo parentale può essere utilizzato da uno o da entrambi i genitori ma rispettando comunque il numero massimo di giorni. Restano valide le indicazioni e le regole fornite con la circolare 45/2020 dell’Inps in merito alle diverse tipologie di lavoratori, età dei figli e loro condizione.

Bonus bebè non cambia
Al momento Inps non ha fatto comunicazioni sul periodo di utilizzo del bonus baby sitter previsto dagli stessi articoli del decreto legge 18 e alternativo al congedo parentale. Ma si può supporre che anche per tale strumento di aiuto alle famiglie valga l’estensione fino al 13 aprile.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti