Deficit, salario minimo Ue, golden rule: i programmi dei partiti a confronto

2/6Politica Economica

Conti pubblici / Tetto del 3% al deficit e bilancio area euro


(vegefox.com - stock.adobe.com)

Lega/Fuori dai vincoli del 3%Proprio in questi giorni Salvini ha anticipato di non sentirsi vincolato al parametro del 3 per cento. Il segretario della Lega lascia intendere di essere pronto a dare battaglia con la Commmissione Ue anche se i suoi alleati in Europa sul fronte immigrati sono assai meno disponibili a concessioni sui conti pubblici.

M5s/Riformare il mandato
Trasferimenti fiscali dai Paesi con surplus eccessivi alle economie più vulnerabili, come quelle del Sud Europa. Riformare il mandato Bce, i cui obiettivi principali devono essere crescita e piena occupazione. La Bce deve anche poter agire come prestatore di ultima istanza agendo nel mercato primario dei titoli di Stato.

EBOOK / GUIDA ALL’EUROPA CHE VOTIAMO

Pd/Bilancio comune e golden rule
Per evitare il circolo vizioso tra recessione e austerità è necessario avere un bilancio dell'Eurozona. Bisogna poi trasformare il Patto di stabilità in Patto di sostenibilità e crescita con lo scomputo degli investimenti dal calcolo del deficit a partire da quelli collegati al piano europeo (golden rule).

Forza Italia/Regole fiscali più flessibili
Il programma di Fi non parla esplicitamente di revisione dei trattati ma sottolinea la necessità di «regole fiscali europee più flessibili su crescita e lavoro» e «la fine della politica dell'austerità». Riforma della Bce su modello della Fed Usa, con una politica monetaria «che guardi non solo all'inflazione ma anche a crescita e disoccupazione».

DOSSIER / ELEZIONI EUROPEE

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Occhiello

Titolo lorem ipsum

Estratto lorem ipsum dolor sit amet consectetur

Occhiello

Titolo lorem ipsum

Estratto lorem ipsum dolor sit amet consectetur

Occhiello

Titolo lorem ipsum

Estratto lorem ipsum dolor sit amet consectetur

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti