ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùassicurazioni

Continua il rally Unipol dopo i conti, per gli analisti il titolo è a sconto

Il numero uno Cimbri ha rassicurato il mercato sul dividendo: verrà distribuito appena arriverà l'ok dei regolatori

di Cheo Condina

default onloading pic
(Ansa)

Il numero uno Cimbri ha rassicurato il mercato sul dividendo: verrà distribuito appena arriverà l'ok dei regolatori


2' di lettura

Ancora in rialzo la galassia Unipol a Piazza Affari dopo i conti diffusi venerdì mattina con la holding Unipol che guadagna l'1,6% oltre 3,9 euro mentre Unipolsai recupera il 2,2% a 2,31 euro. Il gruppo bolognese ha registrato un utile normalizzato in forte rialzo nel primo semestre anche per il calo della sinistralità legato al lockdown (Unipol è la prima compagnia italiana sul danni).

Durante la call, inoltre, il numero uno Carlo Cimbri ha confermato l'impegno a pagare il dividendo sugli utili 2019 (200 milioni, dividend yield del 7%) e sul 2020 alla luce della significativa disponibilità di cassa del gruppo e dalla solida posizione patrimoniale. «Il regolatore - sottolinea Equita - continua ad essere contrario al pagamento dei dividendi, motivo per cui Unipol si impegna a distribuirlo non appena consentito».

Loading...

Le raccomandazioni di Equita

Altro aspetto positivo, secondo, il broker, è che «la frequenza sinistri continua a mantenersi notevolmente al di sotto dei livelli pre-Covid (giugno e luglio -20% di denunce sinistri contro il 2019)».

A valle dei risultati, sottolinea Equita, incrementiamo la stima dell'utile netto adjusted 2020 di UnipolSai del 17% a 753 milioni principalmente per riflettere un minore combined ratio (88%) mentre limiamo le stime 2021-22 del -3% in media, incorporando un maggiore beneficio riconosciuto alla rete agenziale a seguito dei risultati 2020. Da qui il target price di UnipolSai, su cui Cimbri non ha escluso ulteriori acquisti da parte della holding (ormai a ridosso dell'85%), viene portato a 2,29 euro con giudizio "hold". Allo stesso tempo, includendo le nuove stime di UnipolSai e un minore tax rate, vengono aumentate le stime 2020 anche di Unipol del 30% a 676 milioni, confermato il target price a 5,2 euro e il rating "buy".

Unipol a sconto sul Nav del 34%

Qualitativamente parlando «continuiamo a ritenere che nell'attuale contesto di mercato, UnipolSai offra un'esposizione difensiva grazie al business model orientato al Danni che permette, nel breve termine, di beneficiare della riduzione della frequenza dei sinistri e nel medio/lungo termine di proteggere maggiormente la profittabilità in uno scenario di bassi tassi di interesse», conclude Equita. Tuttavia, «con il titolo a questi livelli, ribadiamo la nostra preferenza per Unipol che tratta con uno sconto sul Nav in area 34%».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti