ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùFormazione dei talenti

Contributi economici e percorso di crescita per studenti di Calabria e Campania

Partenza del bando il 10 giugno, i partecipanti saranno selezionati in base al merito, alla situazione economica e alla motivazione e almeno il 50% saranno ragazze.

di Cl.T.

(Adobe Stock)

3' di lettura

Prende il via «Bella storia. La tua», il percorso di crescita personale e culturale, promosso da Fondazione Unipolis, la fondazione d’impresa del Gruppo Unipol, destinato a 50 studentesse e studenti che accedono al terzo anno della scuola secondaria di II grado nell’anno scolastico 2022-2023 nei territori della Calabria e della Campania. Il progetto è finalizzato a dare ai partecipanti gli strumenti per immaginare un futuro da protagonisti, per valorizzare le proprie potenzialità e prepararsi alla vita adulta. In particolare, il programma prevede l’erogazione di un contributo economico annuale, attività di empowerment e avvicinamento alla cultura attraverso camp tematici, azioni di mentoring e community engagement.

I punti critici

Le due regioni sono state scelte perché presentano gli indicatori più critici su diversi aspetti ritenuti connessi agli ambiti di azione del programma: la dispersione scolastica (Campania 37,4% e Calabria 39,6%, rispetto a una media italiana parti al 22,6%), indice di lettura (Campania 28,3% e Calabria 23,9%, rispetto a una media italiana parti al 41,4%), indice di impatto delle biblioteche sul territorio (Campania 4,6% e Calabria 6%, rispetto a una media italiana parti al 15,6%), edifici scolastici con palestra e piscina (Campania 26,1% e Calabria 20,5%, rispetto a una media italiana pari al 40,8%), povertà delle famiglie (Campania 20,8% e Calabria 23,4%, rispetto a una media italiana parti al 10,1%), offerta di asili nido e servizi per la prima infanzia (Campania 9,4% e Calabria 11%, rispetto a una media italiana parti al 25,5%%).

Loading...

Il progetto

Dal 10 giugno al 20 luglio 2022 i giovani interessati possono candidarsi sul sito fondazioneunipolis.org/bellastoria. Il bando sarà destinato a studentesse e studenti ammessi, con una media scolastica uguale o superiore a 7 alla classe terza di una scuola secondaria di II grado della Campania e della Calabria per l’anno scolastico 2022/2023, e in possesso di una certificazione Isee familiare uguale o inferiore a 15mila euro. Ulteriori informazioni sui criteri di selezione sono disponibili nel regolamento online. I partecipanti verranno accompagnati per tre anni in un viaggio verso l'età adulta per diventare “più consapevoli, più proattivi e più abili”, attraverso l’offerta di diverse forme di supporto: un contributo economico annuale di 1.500 euro per studente; una palestra di competenze, declinata in momenti di confronto e scambio volti a costituire l’acquisizione di competenze fondamentali per affrontare un percorso di studi o lavorativo; l'affiancamento di un mentor, che si confronti periodicamente con i partecipanti, dando un supporto sia tecnico sia motivazionale; attività di community engagement per creare una rete fra tutti i partecipanti e per favorire la loro messa in connessione con attori e luoghi culturali delle rispettive regioni, ideando iniziative, visite, promuovendo forme di attivazione e mobilitazione territoriale di natura civica.

«In un contesto generale di incertezza e difficoltà in cui è più che mai urgente intraprendere strade nuove, crediamo sia cruciale impegnarci a favore della giustizia e della solidarietà intergenerazionale, generando occasioni reali di collaborazione e confronto», ha commentato Pierluigi Stefanini, presidente Fondazione Unipolis.

I partner dell’iniziativa

«Bella storia. La tua» è un progetto ideato e promosso da Fondazione Unipolis, con il patrocinio di Agenzia Nazionale per i Giovani, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile e Forum Disuguaglianze Diversità e la collaborazione di altri soggetti portatori di conoscenze e competenze differenti, in ottica di messa a sistema di risorse tra attori che ne condividano le finalità. Partner istituzionale: Direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali del ministero della Cultura. Partner strategici: Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, Forum Disuguaglianze Diversità, Secondo Welfare. Partner operativi: Ashoka Italia, Itinerari Paralleli, Junior Achievement Italia, Kiwi, Sineglossa.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati