emergenza

Coronavirus, arriva il gel igienizzante mani alla canapa e senza alcol

La pmi milanese Freia Farmaceutici ha già venduto i primi 4mila flaconi di Dermogel in cinque giorni, ma altri 40mila pezzi stanno per essere immessi sul mercato italiano

di Marika Gervasio

default onloading pic

La pmi milanese Freia Farmaceutici ha già venduto i primi 4mila flaconi di Dermogel in cinque giorni, ma altri 40mila pezzi stanno per essere immessi sul mercato italiano


2' di lettura

È una pmi italiana pioniera nello sviluppo di dispositivi medici e integratori a base di canapa sativa. E adesso la milanese Freia Farmaceutici annuncia l'arrivo sul mercato di un nuovo gel igienizzante antibatterico per le mani senza alcol, basato su un coniugato di olio di canapa sativa e oli essenziali.

L’azienda ha accelerato la produzione per far fronte all’elevato numero di richieste dovuto all’emergenza coronavirus.

I primi 4mila flaconi di Dermogel sono già stati venduti in cinque giorni, ma altri 40mila pezzi stanno per essere immessi sul mercato italiano.

Già a partire dal 2010 Freia Farmaceutici ha iniziato una serie di sperimentazioni per formulazioni topiche adatte ad assicurare processi di igienizzazione e disinfezione della cute senza arrecare a essa potenziali danni, in particolar modo eczemi e dermatiti.

Nei giorni scorsi il lancio sul mercato italiano di Dermogel, crema gel in grado di offrire una sicura igienizzazione delle mani, riducendone la carica batterica e prendendosi al contempo cura della pelle, anche la più delicata, lasciandola idratata e protetta.

Diversamente dai prodotti igienizzanti ad oggi in commercio, la soluzione innovativa non contiene alcol, che ha lo svantaggio di seccare molto la pelle, per cui un utilizzo continuato e prolungato può avere effetti negativi sulla cute

Freia è inoltre al lavoro per esportare Dermogel anche all’estero, a iniziare da Stati Uniti e Regno Unito: in quest’ultimo Paese è già stato richiesto un ordine di 50mila flaconi.

«Le ricerche condotte nei nostri laboratori hanno dimostrato l’efficacia igienizzante del nostro coniugato di olio di canapa e oli essenziali anche contro la presenza di agenti patogeni - dichiara Alessandro Cavalieri, ceo di Freia Farmaceutici -. Stiamo quindi concentrando la maggior parte dei nostri sforzi per accelerare e incrementare la produzione di Dermogel in modo da poter dare il nostro contributo per una corretta igiene delle mani seguendo le indicazioni dell’OMS, cercando così di limitare le possibilità di contagio da Covid-19 in questo momento difficile per il nostro Paese e non solo».
Per approfondire:
Coronavirus, gli aiuti dall'industria della bellezza
Coronavirus, le aziende cosmetiche iniziano a produrre gel disinfettante

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti