Contagi in crescita

Coronavirus: ecco tutte le regole che scattano se si passa in zona gialla, arancione o rossa

Le strette previste dalla normativa quando salgono i contagi e aumenta l'occupazione delle aree ospedaliere Covid e delle terapie intensive

di Nicoletta Cottone

Speranza: "Ogni persona che si vaccina è uno scudo in più per tutti"

2' di lettura

C’è qualche area del Paese che rischia di finire in zona gialla. Mentre si discute sull’opportunità di applicare le restrizioni solo ai non vaccinati, si registra anche in Italia un aumento dei contagi che colpisce in particolare alcuni territori - dall’ Alto Adige al Friuli Venezia Giulia - che potrebbero passare dalla zona bianca a quella gialla. Restrizioni in vista, dunque. Ecco quindi le strette dalla normativa previste per le zone gialle, arancioni e rosse, quando salgono i contagi e aumenta l’occupazione delle aree ospedaliere Covid e delle terapie intensive.

ZONA GIALLA
Scattano una serie di restrizioni. Ecco quali.

Loading...

Mascherine obbligatorie anche all’aperto

Con la zona gialla scatta l’obbligo di indossare le mascherine non solo al chiuso, come previsto per la zona bianca, ma anche all’aperto. Sempre.

Coprifuoco: non scatta in zona gialla

Non scatta il coprifuoco con la zona gialla, quindi si può liberamente circolare anche di notte.

Spostamenti fra regioni liberi

In zona gialla non ci sono limiti agli spostamenti fra regioni.

Ristorante aperti

Ristoranti restano aperti sia all’aperto (senza Green pass), sia al chiuso (presentando la Certificazione verde).

Spettacoli: si dimezza la capienza

Con il giallo scattano nuove capienze: si scende al 50% per andare a teatro o al cinema, ma anche in sala da concerto.

Discoteche chiuse

Restano chiuse le discoteche e le sale da ballo.

Allo stadio si dimezza la capienza

Allo stadio la capienza viene dimezzata dal 100% al 50 per cento.

Impianti sportivi al chiuso con meno spettatori

Negli impianti sportivi al chiuso cala il numero di spettatori: la capienza scende al 35 per cento.

ZONA ARANCIONE
Si allargano le restrizioni previste dalla normativa. Ecco cosa non si può fare e cosa sì.

Mascherine obbligatorie anche all’aperto

Anche in zona arancione obbligo di indossare le mascherine non solo al chiuso, ma anche all'aperto. Sempre.

Scatta il coprifuoco

Con la zona arancione scatta il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino.

Spostamenti liberi solo nel proprio comune

In zona arancione scattano limiti agli spostamenti, che restano liberi solo nel proprio comune. Entrata e uscita dai territori arancioni solo per chi ha la Green card. È sempre consentito il rientro alla propria residenza e al proprio domicilio. Possibile raggiungere la seconda casa.

No al servizio al tavolo nei bar

In zona arancione è vietato il servizio al tavolo nei bar.

Spettacoli: chiudono cinema e teatri

Con l’arrivo della zona arancione chiudono cinema e teatri.

Negozi aperti, centri commerciali chiusi nel fine settimana

In zona arancione restano aperti i negozi, anche parrucchieri, barbieri e centri estetici. Nel fine settimana restano invece chiusi i centri commerciali.

Chiudono palestre e piscine

Con la zona arancione restano chiuse palestre e piscine

Discoteche chiuse

Restano chiuse le discoteche

ZONA ROSSA
Restrizioni più forti se i contagi crescono troppo e determinano l’entrata in zona rossa. Ecco le regole.

Scatta il lockdown

Con l’entrata in zona rossa scatta il lockdown. Non si può uscire di casa se non per comprovate esigenze di lavoro, per motivi di salute o di necessità. Esigenze che si dimostrano tramite autocertificazione.

Possibili gli spostamenti fra regioni

Chi ha il Green pass può muoversi liberamente fra le regioni.

Negozi: ecco quali chiudono

In zona rossa chiudono i negozi al dettaglio. Fanno eccezione solo gli esercizi di generi alimentari e di prima necessità.

Ristorazione solo con consegna a domicilio o asporto

Quando scatta la zona rossa la ristorazione è consentita fino alle 22 solo con consegna a domicilio o asporto.

Chiudono palestre e piscine

In zona rossa restano chiuse palestre e piscine.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti