Dati aggiornati

Coronavirus Italia: altri 15.370 casi e 310 vittime. Tasso di positività scende al 4,6%

I dati del Ministero della Sanità di sabato 17 aprile

Coronavirus: bollettino del 17 aprile

3' di lettura

Sono 15.370 i nuovi casi registrati, con 310 nuove vittime. Questo il quadro che emerge a seguito del bollettino quotidiano del ministero della Salute, elaborato sulla base di 331.734 tamponi effettuati nella giornata di ieri, contro i 327.704 del giorno precedente. Il tasso di positività scende così al 4,63%, contro il 4,8% delle precedenti 24 ore. Sono 163 i pazienti entrati nelle ultime 24 ore in terapia intensiva con il coronavirus mentre, considerando le persone dimesse, in rianimazione cala a 3.340 il numero totale dei ricoverati, 26 in meno rispetto a ieri.

Secondo quanto riferito dal ministero della Salute, i ricoverati con sintomi sono 643 in meno in 24 ore, così il totale dei pazienti nei reparti covid scende a 24.100; quelle in isolamento domiciliare sono 477,868 in calo di 761 unità. Complessivamente il numero delle persone attualmente positive è 505.308, in calo di 1430 unità.

Loading...

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Lombardia 2.546 nuovi contagi, 74 decessi

Sono 2.546 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 17 aprile. Nelle ultime 24 ore, i guariti sono stati 2.006, mentre 74 i decessi. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Milano a 696, Varese a 410 e Brescia a 282.

Puglia: 1.525 casi, 11morti, lieve rialzo ricoverati

E' lievemente diminuito il numero di nuovi casi positivi al Covid19 oggi in Puglia rispetto a ieri, a fronte di una decrescita dei test. Il numero dei morti è invece drasticamente calato (di un quinto). Sempre consistente il numero dei nuovi guariti mentre diminuiscono ancora, seppure di poco, gli attuali positivi. Tornano a crescere i pazienti ricoverati, anche in questo caso lievemente.

Sardegna: 320 nuovi contagi e sei decessi

Sono 51.192 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 320 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.122.148 tamponi, per un incremento complessivo di 4.413 test rispetto al dato precedente. Si registrano sei nuovi decessi (1.313 in tutto). Sono invece 364 (+5) persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, mentre sono 55 (-2) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 17.425 e i guariti sono complessivamente 32.028 (+211) mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell'Isola sono attualmente 7. Sul territorio, dei 51.192 casi positivi complessivamente accertati, 13.262 (+134) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 7.742 (+9) nel Sud Sardegna, 4.411 (+28) a Oristano, 10.152 (+86) a Nuoro, 15.625 (+63) a Sassari

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

Piemonte: 865 nuovi contagi e 25 decessi

Oggi l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 865 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 76 dopo test antigenico), pari al 3,7% dei 23.456 tamponi eseguiti, di cui 15.952 antigenici. Tra gli 865 nuovi casi gli asintomatici sono 345 (39,9%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 337.065. Sono 25 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 2 verificatisi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale è ora di 10.924. I ricoverati in terapia intensiva sono 290 (-2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.125 (-68 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 18.988. I tamponi diagnostici finora processati sono 4.123.714 (+23.456 rispetto a ieri), di cui 1.439.086 risultati negativi.

Umbria, calano i ricoverati

Scendono ancora di più di 20 unità i ricoverati in Umbria: sono 22 in meno rispetto a ieri secondo i dati della Regione aggiornati al 17 aprile. In tutto, i posti occupati negli ospedali dai malati Covid sono 270, di cui 33 (uno in meno) in terapia intensiva. I nuovi contagi accertati nelle ultime 24 ore sono 114. I guariti 224, i morti quattro. Scendono ancora gli attualmente positivi, da 3.575 a 3.461. I tamponi analizzati sono 3.060 e 5.221 i test antigenici. Il tasso di positività complessivo è pari a 1,37 per cento (ieri 2,1) e del 3,7 rispetto ai soli molecolari (ieri 5,3).

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE
Loading...

Basilicata: 219 nuovi contagi e un decesso

La task force regionale della Basilicata per il coronavirus comunica che ieri, 16 aprile, sono stati processati 1.709 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 219 (e fra questi 213 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi.
È deceduta una persona residente a Montalbano Jonico, per un totale di 479 decessi.
Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.492, di cui 5.312 in isolamento domiciliare. Sono 15.543 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti