Gli ultimi dati della pandemia

Coronavirus Italia, altri 20.159 casi e 300 morti

L’aggiornamento quotidiano sui dati dei contagi segnala una lieve diminuzione dei casi

Coronavirus: bollettino del 21 marzo

I punti chiave

  • In Piemonte 1.751 nuovi casi
  • Nel Lazio i contagi aumentano di 1.793 unità
  • In Veneto trovate positive altre 1.586 persone

8' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

Nelle ultime 24 ore i nuovi casi di contagio da Covid sono stati 20.159, i morti 300 (ieri erano 401). In totale, i decessi raggiungono quota 104.942, mentre i casi di positività accertata sono 3.376.376. Le persone dimesse nelle ultime 24 ore sono 13.526 e fanno salire il totale a 2.699.762. Nelle ultime 24 ore i tamponi effettuati sono stati 277.086. Complessivamente, i tamponi sono 46.890.903, di cui 38.553.755 molecolari e 8.337.148 antigenici rapidi. Il tasso di positività oggi è del 7,2%.

Sono 3.448 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 61 più di ieri nel saldo tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione sono 232, secondo i dati del ministero della Salute (ieri erano stati 243). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 27.484 persone, con un incremento di 423 unità nelle ultime 24 ore.

Loading...

In Lombardia 4.003 nuovi casi

Sono 4.003 i nuovi casi positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore in Lombardia, secondo i dati della Protezione civile. I morti sono 90, per un totale di 29.799 da inizio pandemia. La Lombardia continua a essere la regione con il maggior numero di contagi. Con 46.150 tamponi effettuati il tasso di positività è sostanzialmente stabile all’8,6%, ieri era pari all'8,5%. Più posti occupati in terapia intensiva per Covid secondo i dati diffusi dalla Regione. In particolare nelle ultime 24 ore i ricoverati in terapia intensiva risultano 806, contro i 791 di ieri (+15) e negli altri reparti dove il totale dei pazienti sale a 7.732 dai 7.682 di ieri.

In Piemonte 1.751 nuovi contagi e 12 decessi

Oggi l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 1.751 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 143 dopo test antigenico), pari al 11,3% dei 15.553 tamponi eseguiti, di cui 7.154 antigenici. Dei 1.751 nuovi casi, gli asintomatici sono 605 (34,6%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 292.493.
Sono 12 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 1 verificatosi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid), per un totale di 9.908 decessi. I ricoverati in terapia intensiva sono 346 (+14 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.455 (+94 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 30.730. I tamponi diagnostici finora processati sono 3.499.527(+15.553 rispetto a ieri), di cui 1.296.358 risultati negativi. I pazienti guariti sono complessivamente 248.504 (+1.205 rispetto a ieri).

IL TREND GIORNO PER GIORNO

Casi attualmente positivi, guariti, morti e casi totali dal primo rilevamento a oggi. Casi nuovi giorno per giorno

Loading...

Veneto,+ 1.586 contagi e 10 decessi in 24 ore

Il Veneto registra 1.586 contagi Covid nelle ultime 24 ore e 10 decessi. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti da inizio epidemia raggiunge quota 366.555, le vittime sono complessivamente 10.348. Rispetto a ieri c'è un deciso aumento dei ricoveri negli ospedali: sono 1.671 i posti letto occupati nei normali reparti medici (+32), mentre nelle terapie intensive si trovano 238 malati con Covid (+12). Sale anche il numero dei soggetti attualmente positivi, 38.954 ( +621).

In Toscana 1.358 nuovi casi e 36 decessi, lieve calo ricoverati

In Toscana sono 1.358 i nuovi casi di positività al Covid (1.305 confermati con tampone molecolare e 53 da test rapido antigenico), che portano il numero totale a 182.356 dall'inizio dell'emergenza santaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,8% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,7% e raggiungono quota 150.913 (82,8% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 15.356 tamponi molecolari e 5.573 tamponi antigenici rapidi, di questi il 6,5% è risultato positivo. Sono invece 9.929 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 13,7% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 26.348, +1,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.653 (11 in meno rispetto a ieri), di cui 245 in terapia intensiva (5 in più). Oggi si registrano 36 nuovi decessi: 23 uomini e 13 donne con un'età media di 82,8 anni. Questi i dati, accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale, relativi all'andamento dell'epidemia in regione. L'età media dei 1.358 nuovi positivi odierni è di 43 anni circa (il 20% ha meno di 20 anni, il 22% tra 20 e 39 anni, il 32% tra 40 e 59 anni, il 19% tra 60 e 79 anni, il 7% ha 80 anni o più).

D'Amato (Lazio), «oggi 1.793 casi, 15 morti e 1.142 guariti»

“Oggi su oltre 14 mila tamponi nel Lazio (-2.664) e oltre 16 mila antigenici per un totale di oltre 31 mila test, si registrano 1.793 casi positivi (-28), 15 i decessi (-9) e +1.142 i guariti. Diminuiscono i casi e i decessi, mentre aumentano i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 12%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 5%. I casi a Roma città sono a quota 700. Alla fine della prima settimana di zona rossa si vede un primo segnale di frenata dei contagi. Rispetto alla scorsa domenica il numero dei casi è in diminuzione, oggi andiamo verso la quota delle 800 mila vaccinazioni”. Così l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. Nella Asl Roma 1 sono 282 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono otto i ricoveri. Si registrano quattro decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 367 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono cento ventiquattro i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registra un decesso con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 112 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono otto i ricoveri. Nella Asl Roma 4 sono 155 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 184 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE

Il numero di ricoveri giornalieri, quelli in terapia intensiva, le persone in isolamento domiciliare e la crescita percentuale giornaliera. Sfogliando sulla destra, il rapporto percentuale tra le singole voci

Loading...

Friuli, 389 nuovi contagi, positività del 7,82%

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.972 tamponi molecolari sono stati rilevati 389 nuovi contagi con una percentuale di positività del 7,82%. Sono inoltre 1.990 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 189 casi (9,5%). I decessi registrati sono 15; i ricoveri nelle terapie intensive sono 81 mentre quelli in altri reparti risultano essere 596. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.126, con la seguente suddivisione territoriale: 684 a Trieste, 1.607 a Udine, 621 a Pordenone e 214 a Gorizia. I totalmente guariti sono 69.540, i clinicamente guariti 2.844, mentre quelli in isolamento oggi risultano essere 15.468. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 91.655 persone con la seguente suddivisione territoriale: 17.006 a Trieste, 44.147 a Udine, 18.453 a Pordenone, 11.036 a Gorizia e 1.013 da fuori regione.

700 positivi nelle Marche in 24 ore

Sono 700 i positivi rilevati nelle Marche nelle ultime 24 ore tra le nuove diagnosi. Secondo il Servizio Sanità della Regione, “nelle ultime 24 ore sono stati testati 5.206 tamponi: 2.893 nel percorso nuove diagnosi (di cui 877 nello screening con percorso Antigenico) e 2.313 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 24,2%)”. Tra i 700 nuovi casi, 209 sono in provincia di Ancona, 205 in quella di Pesaro Urbino, 172 in provincia di Macerata, 61 in quella di Fermo, 29 in quella di Ascoli Piceno e 24 fuori regione. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (84), contatti in setting domestico (208), contatti stretti di casi positivi (247), contatti in setting lavorativo (30), contatti in ambiente di vita/socialità (4), contatti in setting assistenziale (2), contatti con coinvolgimento studenti di ogni grado di formazione (1), screening percorso sanitario (3) e 3 casi provenienti da fuori regione. Per altri 118 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Su 877 test del Percorso Screening Antigenico “sono stati riscontrati 69 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari all'8%”.

In Abruzzo 353 nuovi positivi e 9 decessi

Sono 353 i nuovi positivi al coronavirus in Abruzzo e hanno età compresa tra 7 mesi e 105 anni. Di essi 99 sono della provincia di Pescara che, da settimane, è l'area più colpita, seguita dalla provincia dell'Aquila con 90 casi, da quella di Chieti con 87 e da quella di Teramo con 69. Nelle ultime ore stati eseguiti 5.523 tamponi molecolari e 2.381 test antigenici. Sono 9 i decessi, di cui tre risalenti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl. Gli attualmente positivi sono 11.182 (+309): 671 sono ricoverati in area medica (+3), 85 ricoverati in terapia intensiva (+2), 10.426 in isolamento domiciliare (+304). Sono complessivamente 49.327 i guariti (+35).

In Campania 1.810 nuovi casi, 21 morti e 2.003 guariti

Sono 1.810 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 16.812 tamponi molecolari. Dei 1.810 nuovi positivi, 589 sono sintomatici. Ieri in Campania sono stati eseguiti anche 5.970 tamponi antigenici. Sono 26 i nuovi decessi inseriti nel bollettino odierno dall'Unità di crisi della Regione Campania, 21 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 5 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi registrati in Campania dall'inizio della pandemia è 4.897. Sono 2.003 i nuovi guariti; il totale dei guariti è 213.419.

In Puglia 1.546 casi (16% test) e 10 morti

Oggi in Puglia sono stati registrati 1.546 casi positivi, il 16% dei 9.629 test analizzati. Ieri, invece, il tasso di positività era del 17,5%. Oggi, inoltre, sono stati registrati 10 decessi (ieri erano 26). I nuovi casi positivi sono 623 in provincia di Bari, 78 in provincia di Brindisi, 120 nella provincia BAT, 301 in provincia di Foggia, 169 in provincia di Lecce, 250 in provincia di Taranto, 5 casi di provincia di residenza non nota. I decessi sono avvenuti 7 in provincia di Bari, 2 nella provincia BAT, 1 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.763.594 test; 128.993 sono i pazienti guariti; 43.079 sono i casi attualmente positivi.

Vaccino, le dosi giornaliere somministrate in Italia

Il numero di dosi somministrate che vengono comunicate quotidianamente sulla base delle segnalazioni delle regioni. Il numero di vaccinati sull'ultimo giorno potrebbe essere parziale, viene aggiornato più volte durante la giornata

Loading...

In Calabria 412 nuovi casi positivi

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 601.706 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 639.292 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 43.511 (+412 rispetto a ieri), quelle negative 558.195.

Basilicata, 110 contagi e sei decessi

Sono 110 i nuovi casi positivi al Sars Cov-2 (104 riguardanti residenti lucani) su un totale di 1.096 tamponi molecolari registrati nelle ultime 24 ore in Basilicata. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. Ben sei i decessi di cittadini residenti a Melfi (2), Balvano, Chiaromonte, Palazzo San Gervasio e Potenza. I lucani guariti o negativizzati sono 46, di cui 16 a Venosa. Nel bollettino di oggi i Comuni con più casi di nuovi contagi sono Lauria (10), Lavello, Matera, Potenza (8). Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 4.249 (+52), di cui 4.074 in isolamento domiciliare, mentre sono 13.247 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 399 quelle decedute. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 175 (-5): al San Carlo di Potenza 34 nel reparto di malattie infettive, 31 in pneumologia, 17 in medicina d'urgenza, 4 in terapia intensiva e 26 in medicina interna Covid; all'ospedale Madonna delle Grazie di Matera 33 nel reparto di malattie infettive, 19 in pneumologia, 2 in medicina interna Covid e 9 in terapia intensiva. Scende da 14 a 13 il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono stati analizzati 269.294 tamponi molecolari, di cui 248.497 sono risultati negativi, e sono state testate 162.863 persone.

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti