i dati della pandemia

Coronavirus: in Italia 138 casi e 30 vittime in più, 467 malati in meno

I dimessi/guariti crescono di 574 rispetto a lunedì. Eseguiti oltre 43mila tamponi: quasi il doppio rispetto al dato di lunedì

Coronavirus, Bankitalia: un terzo delle famiglie ha riserve per soli 3 mesi

I dimessi/guariti crescono di 574 rispetto a lunedì. Eseguiti oltre 43mila tamponi: quasi il doppio rispetto al dato di lunedì


1' di lettura

Sale a 241.956 il totale di casi di coronavirus in Italia monitorati il 7 luglio da Protezione civile e ministero della Salute. L’incremento rispetto ai 241.819 casi totali di lunedì è di 138 (il 6 luglio l’aumento era stato di 208) a causa di un riconteggio relativo alla regione Puglia. Il numero di decessi complessi arriva invece a 34.899, rispetto ai 34.869 del giorno prima (pari a 30 vittime in più), quando i dimessi/guariti erano 192.241 a fronte dei 192.815 di martedì (+574).

Guarda la mappa dei contagi

Per quanto riguarda il totale degli attualmente positivi, questi scendono dai 14.709 di lunedì ai 14.242 di martedì: 467 malati in meno. I ricoverati in terapia intensiva scendono da 72 a 70, mentre le persone ricoverate in ospedale con sintomi risultano 940 (erano 946 il giorno precedente. Infine, per quanto riguarda i “malati”, in isolamento domiciliare ci sono 13.232 persone contro le 13.691 di lunedì.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

Il numero di tamponi effettuati martedì 7 luglio è stato quasi doppio rispetto a quelli di lunedì: 43.219 rispetti ai 22.166 di lunedì 6 luglio. L’incremento porta il totale dei tamponi a 5,7 milioni, con 3,43 milioni di casi testati. L’indice che mette in relazione il numero di tamponi giornalieri con i nuovi casi risulta essere di 0,319%.

Rispetto ai casi totali, quelli identificati da sospetto diagnostico ammontano a 222.292, mentre quelli identificati da attività di screening risultano essere 19.664 (il 6 luglio erano rispettivamente 222.410 e 19.409).

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti