i dati sanitari

Coronavirus, in Italia 11.068 casi e 221 decessi. Risalgono gli «attualmente positivi»

Calano i pazienti ricoverati (-51, ora sono 18.449) mentre crescono quelli in terapia intensiva (+23, ora sono 2.085). Risalgono le persone attualmente positive (+1.370 a quota 402.783

Coronavirus: bollettino del 14 febbraio - I dati di oggi

3' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

In Italia nelle ultime 24 ore si sono registrati 11.068 nuovi casi di Covid-19 (da 13.908 sabato) e 221 decessi (da 316). Processati 205.642 tamponi (contro 290.534 sabato). Lo rileva il monitoraggio quotidiano del ministero della Salute. Calano i pazienti ricoverati (-51, ora sono 18.449) mentre crescono quelli in terapia intensiva (+23, ora sono 2.085). Risalgono le persone attualmente positive (+1.370 a quota 402.783). Il rapporto tra positivi e tamponi risale al 5,4 per cento (dal 4,65%). Gli ingressi del giorno in terapia intensiva sono stati 126 (contro i 118 di sabato).

Come ha più volte sottolineato il Comitato tecnico scientifico, ci troviamo in una fase delicata della pandemia, con le varianti - soprattutto quella inglese - sempre più diffuse nel Paese e più contagiose. In alcune regioni, soprattutto Umbria, Abruzzo e Marche, la variante inglese circola diffusamente e il trend dei ricoveri sta risalendo. Proprio per questo è fondamentale che il piano di vaccinazioni proceda nel modo più rapido possibile.

Loading...

VACCINI IN TEMPO REALE

Tra le singole regioni, con 30.289 tamponi effettuati è di 1.987 il numero di casi positivi registrati in Lombardia, dove sono stati 21 i decessi, il che porta il numero complessivo a 27.781. La percentuale fra test e positivi sale quindi al 6,5%. E' in lieve diminuzione invece il numero dei ricoverati: uno in meno in terapia intensiva (364), e dodici in meno negli altri reparti, dove rimangono 3.562 pazienti Covid. Per quanto riguarda le province, a Brescia sono stati segnalati 617 casi, oltre cento in più che a Milano dove sono 504, di cui 210 in città. A Monza sono 228, a Bergamo 162, Pavia 85, a Como 83, a Mantova 56, a Cremona 52, a Varese 49, a Sondrio 44, a Lecco 40 e a Lodi 23.

Sono invece 1.324 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati in Emilia-Romagna nelle ultime 24 ore a fronte di 16.816 tamponi eseguiti. Da ieri si registrano 41 nuovi decessi compresi tra i 31 anni di un uomo nel Bolognese e i 98 anni di una donna in provincia di Forlì-Cesena. In totale, i morti in regione sono stati 10.126. Invariato a quota 171 il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva mentre crescono di 23 unità, rispetto a ieri, quelli ricoverati negli altri reparti Covid che raggiungono quota 1.911.

Continua a migliorare il quadro epidemiologico in Veneto, dove nelle ultime 24 ore si registrano 515 nuovi casi di Covid-19. Ci sono anche 9 nuovi decessi, con il totale di vittime che arriva a 9.498. Prosegue, lentamente, la discesa del numero dei malati fissati ad oggi a 24.814, 114 in meno rispetto a ieri. E scendono anche i dati clinici, con 5 pazienti in meno nei reparti non critici (1.438 ricoverati) ma salgono di 2 i ricoveri nelle terapie intensive, che arrivano a quota 151.

Ancora critica la situazione in Toscana, appena tornagta in zona arancione. Si registrano infatti 725 nuovi casi Covid, età media 45 anni, insieme ad altri 17 decessi (età media 79,9 anni) che portano le vittime totali di Coronavirus nella regione a 4.431 (Prato tocca oggi i 300 morti). I casi positivi mantengono un incremento giornaliero del +0,5% e raggiungono il totale di 143.375 pazienti. I 725 nuovi risultano da 705 conferme con tampone molecolare e da 20 esami con test rapido antigenico. Crescono meno dei nuovi positivi i guariti (+0,3%, pari a 442 persone) e raggiungono il totale 126.779. Dunque, gli attualmente positivi sono oggi 12.165 (+2,2%) di cui 823 ricoverati (+9 unità e 130 sono in terapia intensiva, +1).

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE
Loading...

Quadro complicato anche in Umbria, una delle regioni più colpite dalla variante inglese. Si registrano altri dieci morti per Covid nelle ultime 24 ore: sono 32 in tre giorni e 904 dall'inizio della pandemia. Secondo i dati della Regione aggiornati al 14 febbraio, continuano a crescere i ricoverati in ospedale: sono 535, quattro in più di ieri, dei quali 84 (uno in più) in terapia intensiva. I nuovi casi di positività accertati nelle ultime 24 ore sono 292, su 3.070 test antigenici e 3.474 tamponi molecoleri analizzati, con un tasso di positività complessivo più o meno invariato (del 4,46%) e dell'8,4 rispetto soltanto ai molecolari (ieri 7,5).

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti