i numeri dell’epidemia

Coronavirus, ultime notizie. In Italia record di contagi e di tamponi: 7.332 nuovi positivi su 152.196 test. 43 decessi

Il 21 marzo scorso era stato registrato un picco giornaliero di 6.557 contagi. Ora è stato superato, pur con un numero di tamponi 6 volte maggiore. Aumentano i ricoverati (+394) e i malati in terapia intensiva (+25)

Coronavirus: bollettino del 14 ottobre - I dati di oggi

Il 21 marzo scorso era stato registrato un picco giornaliero di 6.557 contagi. Ora è stato superato, pur con un numero di tamponi 6 volte maggiore. Aumentano i ricoverati (+394) e i malati in terapia intensiva (+25)


2' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

In Italia sono 372.799 i casi di coronavirus dall'inizio della pandemia: +7.332 rispetto a ieri quando erano stati +5.901 (+4.619 il 12 ottobre). Il record dei contagi giornalieri registrato il 21 marzo con 6.557 infezioni è stato quindi superato, anche se bisogna considerare il maggior numero di tamponi (allora erano stati 26.336, un sesto circa rispetto a quelli di oggi).

Il numero dei decessi sale a 36.289: +43 rispetto a ieri quando erano stati +45 (+39 il giorno precedente) – bisogna tornare al 14 giugno per avere numeri simili: allora le vittime erano state 44. I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono stati 152.196: in crescita rispetto ai 112.544 di ieri (erano stati 85.442 il 12 ottobre) e nuovo record assoluto. È quanto emerge dai dati del ministero della Salute e della Protezione civile.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

Continuano a crescere i guariti, giunti a quota 244.065 (+2.037). Sale il numero degli attualmente positivi, che ora sono 92.445 (+5.252). In crescita anche la pressione sulle strutture ospedaliere con il numero dei ricoverati che torna a 5.470 (+394 con un’impennata rispetto a ieri del 7,76%) – bisogna risalire al 3 giugno scorso per trovare una cifra simile: allora erano 5.742 – e quello dei malati in terapia intensiva che pure sale a 539 (+25 con una crescita del 4,86%) dopo il balzo di ieri (+62). I positivi in isolamento domiciliare sono 86.436 (+4.833 con un aumento del 5,92%).

RICOVERI E TERAPIE INTENSIVE
Loading...

Regioni con maggior numero di contagi

Mentre la Basilicata ha registrato il minor numero di contagi (9 su 968 tamponi), il maggior numero di nuove infezioni si concentra in Lombardia con 1.844 posiviti su 29.048 tamponi. A seguire Campania con 818 positivi su 11.396 tamponi, Veneto con 657 positivi su 21.095 tamponi, Tosana con 575 positivi su 11.033 tamponi, Lazio con 543 positivi su 15.484 tamponi.

Lombardia

In Lombardia nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.844 i nuovi positivi al coronavirus con 29.048 tamponi effettuati, per una percentuale pari al 6,3%. Lo comunica la Regione. Il dato delle terapie intensiva segna 64 (+2). I ricoverati non in terapia intensiva sono 645 (+99) mentre i decessi salgono in totale a 17.011 (+17). Per quanto riguarda il dato suddiviso per province, il primato va a Milano con 1.032, di cui 504 a Milano città, tra le altre Bergamo (46), Brescia (81), Como (67), Monza e Brianza (150), Pavia (101) e Varese (110).

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti