i numeri dell’epidemia

Coronavirus oggi: in Italia 33.979 casi su 195.275 tamponi, 546 vittime

Aumentano i ricoverati (+649) e i malati in terapia intensiva (+116). Il numero dei decessi dall’inizio dell’epidemia supera i 45mila

Coronavirus: il bollettino del 15 novembre - I dati di oggi

Aumentano i ricoverati (+649) e i malati in terapia intensiva (+116). Il numero dei decessi dall’inizio dell’epidemia supera i 45mila


2' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

In Italia sono 1.178.529 i casi di coronavirus dall'inizio della pandemia: +33.979 rispetto a ieri quando erano stati +37.255 (+40.902 il 13 novembre). Il numero dei decessi sale a 45.229: +546 rispetto a ieri quando erano stati +544 (+550 il giorno precedente). I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono stati 195.275: in calo rispetto ai 227.695 di ieri (erano stati il numero record di 254.908 il 13 novembre). Il rapporto tra positivi e tamponi aumenta: oggi è al 17,4% dal 16,36 di ieri (era il 16,05% il giorno prima). È quanto emerge dai dati del ministero della Salute e della Protezione civile.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

In crescita costante la pressione sulle strutture ospedaliere con il numero dei ricoverati che ora si attesta a 32.047 (+649 con aumento del 2,07%, ieri la crescita era stata di +484) e quello dei malati in terapia intensiva che arriva a 3.306 (+116 con crescita del 3,51%, ieri l’aumento era stato di +76). Sale il numero degli attualmente positivi, che ora sono 712.490 (+24.055, +3,49%), di cui in isolamento domiciliare 677.021 (+23.290, +3,56%). Continuano a crescere i guariti, giunti a quota 420.810 (+9.376, +2,28%).

Loading...

Le regioni

È il Molise la regione con il minor numero di nuovi contagi: 85. Il maggior numero di nuove infezioni è stato invece registrato in Lombardia con 8.060 casi (ieri 8.129), seguono Campania con 3.771 (ieri 3.351), Piemonte con 3.682 (ieri 4.471).

Lombardia

In Lombardia, la regione più colpita, i casi di coronavirus dall'inizio dell'epidemia sono 320.780: +8.060 appunto rispetto a ieri, quando erano stati +8.129. Sono 38.702 i tamponi giornalieri, in crescita rispetto ai 35.550 di ieri. La percentuale dei positivi rispetto al numero di tamponi è pari al 20,8% (ieri 22,8%). Il totale dei decessi sale a 19.367: +181 rispetto a ieri, quando erano stati +158. Cresce il numero dei ricoverati: 7.781 (+160) e rimane invece stabile quello dei malati in terapia intensiva: 837 (+21).

Articolo corretto alle 19.46

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti