ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDATI SANITARI

Coronavirus, in Italia 230 nuovi casi e altri 20 morti. Superate le 35mila vittime

I dati sono stati comunicati dalla protezione civile. Calano nuovamente sia i ricoveri, dopo due giorni in controtendenza, che le terapie intensive

default onloading pic
L’Arena di Verona torna ad accogliere il pubblico dopo i mesi di emergenza coronavirus per il festival della bellezza (Ansa)

I dati sono stati comunicati dalla protezione civile. Calano nuovamente sia i ricoveri, dopo due giorni in controtendenza, che le terapie intensive


2' di lettura

Sono 230 i nuovi contagiati da Covid nelle ultime 24 ore in Italia, in aumento rispetto ai 162 di ieri. Le vittime sono invece 20, anche esse in aumento dopo le 13 di ieri. I casi totali salgono a 243.736, i morti arrivano a 35.017. I dati sono stati pubblicati sul sito della Protezione civile. Gli attualmente positivi sono ora 12.473 (-20), i guariti 196.246 (-230). Qui tutti i grafici e la mappa.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

Tornano a calare i ricoveri

I pazienti in terapia intensiva calano di 4 unità, da 57 a 53 (erano 4mila a inizio aprile), i ricoverati con sintomi sono 750 (-47, dopo qualche giorno di aumento, evidentemente legato a un ritardo contabile), quelli in isolamento domiciliare sono 11.670 (+31). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 50.432, in aumento rispetto a ieri.

TERAPIE INTENSIVE, RICOVERI E ISOLAMENTO DOMICILIARE
Loading...

Il dettaglio regionale

I nuovi positivi sono 80 in Lombardia, 46 in Emilia Romagna, 29 in Veneto, 17 in Sicilia e 12 in Toscana, le altre regioni hanno incrementi a una sola cifra, tranne Umbria, Valle d'Aosta, Molise, Basilicata e Provincia autonoma di Trento che non registrano alcun nuovo caso.

Focus Lombardia

Con 10.727 tamponi effettuati sono 80 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Lombardia (di cui 23 a seguito di test sierologici e 17 ”debolmente positivi”). Inoltre scende sotto quota 200 in numero dei ricoverati: sono 23 in terapia intensiva (numero invariato rispetto a ieri) e 164 negli altri reparti (-13). I decessi sono stati 10 per un totale complessivo di 16.775. Fra i positivi, 20 casi si sono registrati a Milano (di cui 13 in città), 17 a Bergamo e 5 a Brescia.

43 contagi tra migranti sede Croce Rossa Jesolo

Quarantadue migranti di origine africana ospiti della sede della Croce Rossa a Jesolo sono risultati positivi. Oltre a loro anche un operatore della struttura, per un totale di 43 contagiati. Lo hanno reso noto in una conferenza stampa il Comune di Jesolo e i vertici dell'Usl 4. La Croce Rossa si occuperà della vigilanza degli ospiti nel centro, e con propri mezzi trasferirà i positivi in altre strutture protette. Il sindaco, Valerio Zoggia, ha chiesto e ottenuto dalla Questura un presidio stabile di forze dell'ordine all'esterno della sede. Nella struttura jesolana sono ospitati attualmente oltre 120 richiedenti asilo.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti