i numeri dell’epidemia

Coronavirus, ultime notizie. In Italia record di 10.010 nuovi positivi su 150.377 tamponi, 55 decessi

Il rapporto tra positivi e tamponi è oggi del 6,66%, in crescita rispetto al 5,40% di ieri (era il 4,82% il 14 ottobre)

Coronavirus: il bollettino del 16 ottobre - I dati di oggi

Il rapporto tra positivi e tamponi è oggi del 6,66%, in crescita rispetto al 5,40% di ieri (era il 4,82% il 14 ottobre)


2' di lettura

I DATI DEL CONTAGIO
Loading...

In Italia sono 391.611 i casi di coronavirus dall'inizio della pandemia: +10.010, nuovo record assoluto, superato anche quello di ieri quando i contagi giornalieri erano stati +8.804 (+7.332 il 14 ottobre). Terzo giorno consecutivo sopra i numeri del 21 marzo, picco più alto ufficiale della prima ondata, con 6.557 infezioni però per soli 26.336 tamponi (un sesto circa rispetto a quelli di oggi).

Il numero dei decessi sale a 36.427: +55 rispetto a ieri quando erano stati +83 (+43 il giorno precedente). Il maggior numero di vittime si conta in Sicilia (10), Lombardia e Veneto (7 ciascuna, la Lombardia aveva registrato ieri 26 decessi), Liguria (6), Lazio e Puglia (5 ciascuna), Piemonte 4.

I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono stati 150.377 in calo rispetto al record di ieri di 162.932 test (erano stati 152.196 il 14 ottobre). Il rapporto tra positivi e tamponi è oggi del 6,66%, in crescita rispetto al 5,40% di ieri (era il 4,82% il 14 ottobre). È quanto emerge dai dati del ministero della Salute e della Protezione civile.

IL TREND GIORNO PER GIORNO
Loading...

Continuano a crescere i guariti, giunti a quota 247.872 (+1.908). Sale il numero degli attualmente positivi, che ora sono 107.312 (+8.046). In crescita anche la pressione sulle strutture ospedaliere con il numero dei ricoverati che torna a 6.178 (+382 con una crescita rispetto a ieri del 6,59%) e quello dei malati in terapia intensiva che pure sale a 638 (+52 con un balzo dell’8,87%). I positivi in isolamento domiciliare sono 100.496 (+7.612 con un aumento dell’8,20%).

RICOVERI E TERAPIE INTENSIVE
Loading...

Regioni con maggior numero di contagi

Mentre il Molise ha registrato il minor numero di contagi (21 su 538 tamponi), il maggior numero di nuove infezioni si concentra in Lombardia con 2.419 posiviti su 30.587 tamponi. A seguire Campania con 1.261 positivi su 14.222 tamponi, Piemonte con 821 positivi su 9.707 tamponi, Lazio con 795 positivi su 19.438 tamponi, Toscana con 755 positivi su 11.500 tamponi.

Lombardia

In Lombardia, la regione più colpita, i casi di coronavirus dall'inizio dell'epidemia sono 121.130: +2.419 appunto rispetto a ieri, quando erano stati +2.067. Sono 30.587 i tamponi giornalieri, in calo rispetto ai 32.507 di ieri (29.048 il 14 ottobre). La percentuale dei positivi rispetto al numero di tamponi è pari al 7,9% (ieri era il 6,3%).

Il totale dei decessi sale a 17.044: +7 rispetto a ieri, quando erano stati +26 (+17 il giorno precedente). Continua a salire il numero dei guariti e dei dimessi: 84.958 (+334) come pure il numero dei ricoverati: 834 (+108) e rimane sostanzialmente stabile quello dei malati in terapia intensiva: 71 (-1).

Milano è la provincia in Lombardia che conta il maggior numero di nuovi casi di coronavirus: 1.319, di cui 604 nella città capoluogo (ieri erano stati 1.053, di cui 515 a Milano città).

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti